PaginaUno

Anatomia di una rivolta

Autore John Wainwright
ISBN 9788899699253
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 17,00

€ 14,45 (-15%)

In sintesi

L'omicidio di un giovane delinquente nero è il primo evento a Beechwood Brook che pone la polizia locale, sotto il comando del sovrintendente capo Tallboy, in una situazione sempre più difficile da gestire. La madre del morto assume l'avvocato William Heilprin, un agitatore più interessato a far esplodere un caso politico e razziale che non a cercare giustizia. Consapevole dei rischi che la gestione di un'indagine come questa comporta, Tallboy avvia l'inchiesta seguendo la pista più probabile, quella di una resa dei conti tra bande rivali. Ma più l'inchiesta scende in profondità, e più Tallboy comprende che il colpevole sia da ricercare altrove. Un'ipotesi che potrebbe porlo di fronte a una verità agghiacciante. Nel frattempo, la cittadina sembra esplodere: uno stupro di gruppo e un omicidio per vendetta, fungono da cassa di risonanza alla naturale rabbia e alle frustrazioni di tutti i gruppi etnici. Ne nasce una violenta sommossa che avrà il merito di sollevare dallo stato di latenza la verità sociale, che fino a quel momento ribolliva sotto l'apparente tranquillità della normale routine di Beechwood Brook. John Wainwright in questa Crime novel esplora problematiche sociali tuttora attuali in Inghilterra e in vari Paesi occidentali.