Ultra

Autostop generation

Autore Patrizia De Rossi, Mauro Alvisi
ISBN 9788867763290
DISPONIBILITA': 14 in magazzino

Stato: Disponibile

€ 14,00

€ 11,90 (-15%)

O

In sintesi

L’autostop riassume la storia di una generazione, finalmente libera, ma che in fondo non sapeva veramente dove andare Quante parole sono state scritte sulla generazione degli anni Settanta, quella che voleva la fantasia al potere, che sognava un mondo migliore, che preferiva far l’amore piuttosto che la guerra? A distanza di quasi cinquant’anni, quei ragazzi sono cresciuti e “hanno messo la testa a posto”, ma quante storie restano ancora da rivelare? Mauro Alvisi e Patrizia De Rossi hanno scelto di ricordare e raccontare un aspetto particolare e straordinario di quei giorni: il viaggio in autostop. Che non era, in effetti, solo un modo di viaggiare “gratis”, ma una vera e propria filosofia di vita nata dalla scelta di stare sulla strada, di incontrare e convivere, seppure per un breve momento, con gli altri. Attraverso un collage fatto di ricordi, frammenti di vita e aneddoti narrati in prima persona da personaggi del mondo della cultura, dello sport e della politica, gli autori ricostruiscono un quadro assolutamente inedito e divertente di un fenomeno che ha fatto epoca, è (quasi) scomparso e ora sta tornando clamorosamente “di moda”. Con interviste inedite a: Andy Luotto – Camilla Baresani – Claudio Baglioni – Gad Lerner – Gherardo Gossi Gino Castaldo – Jonis Bascir – Ligabue – Marco Risi – Paola Turci Pino Scaccia – Red Ronnie – Rocco Papaleo

Dettagli

L’autostop riassume la storia di una generazione, finalmente libera, ma che in fondo non sapeva veramente dove andare Quante parole sono state scritte sulla generazione degli anni Settanta, quella che voleva la fantasia al potere, che sognava un mondo migliore, che preferiva far l’amore piuttosto che la guerra? A distanza di quasi cinquant’anni, quei ragazzi sono cresciuti e “hanno messo la testa a posto”, ma quante storie restano ancora da rivelare? Mauro Alvisi e Patrizia De Rossi hanno scelto di ricordare e raccontare un aspetto particolare e straordinario di quei giorni: il viaggio in autostop. Che non era, in effetti, solo un modo di viaggiare “gratis”, ma una vera e propria filosofia di vita nata dalla scelta di stare sulla strada, di incontrare e convivere, seppure per un breve momento, con gli altri. Attraverso un collage fatto di ricordi, frammenti di vita e aneddoti narrati in prima persona da personaggi del mondo della cultura, dello sport e della politica, gli autori ricostruiscono un quadro assolutamente inedito e divertente di un fenomeno che ha fatto epoca, è (quasi) scomparso e ora sta tornando clamorosamente “di moda”. Con interviste inedite a: Andy Luotto – Camilla Baresani – Claudio Baglioni – Gad Lerner – Gherardo Gossi Gino Castaldo – Jonis Bascir – Ligabue – Marco Risi – Paola Turci Pino Scaccia – Red Ronnie – Rocco Papaleo

Biografia autore

PATRIZIA DE ROSSI è giornalista, autrice e conduttrice di programmi radiofonici, ed esperta di musica rock. Ha pubblicato Certe notti sogno Elvis (Giorgio Lucas Editore,1995) e Quante cose che non sai di me (Arcana, 2011) dedicati a Luciano Ligabue, Gianna Nannini – Fiore di Ninfea (Arcana, 2012), e Bruce Springsteen e le donne. She’s the one (Imprimatur Editore, 2014). Dal 2006 è direttore responsabile di «Hitmania Magazine», periodico di musica, spettacolo e culture giovanili. -- MAURO ALVISI è una proteiforme figura di studioso, ricercatore e docente internazionale delle scienze sociali, economiche e del territorio. Esperto di media, comunicazione e performetrica delle emozioni. Fondatore e Presidente del Ventura Research Institute di Lugano, insegna come visiting professor in molte tra le più importanti e prestigiose università del Regno Unito, del Nord America e d’Italia. Lavora in Svizzera e nel tempo libero vive a Luino, sul Lago Maggiore. Ha due figli digital native e un tempo viaggiava spesso e volentieri in autostop.