News

Goodfellas a Logos – ex Snia Roma

09-10-2018

PROGRAMMA – Logos 2018

MERCOLEDÌ 10

NUOVO CINEMA AQUILA

MATTINA CON LE SCUOLE
10.00 Sulla mia pelle | Alessio Cremonini| Italia 2018 | 100’. Proiezione e presentazione con le testimonianze di Ilaria Cucchi e dell’attrice protagonista Jasmine Trinca e la partecipazione dell’Associazione Contro gli Abusi in Divisa.
20.30 Sembra mio figlio | Costanza Quatriglio | Italia 2018 | 103.’ Proiezione alla presenza della regista.

C.S.O.A. EX SNIA – PARCO DELLE ENERGIE

VIA PRENESTINA 173 – 175 – ROMA – PIGNETO PRENESTINO
Ingresso a sottoscrizione libera, dopo le 21:00 sottoscrizione 5 €

GIOVEDÌ 11

BAMBIN*
17.00 Merenda a cura di LudOfficina Mompracem in contemporanea con seminario Le fiabe e il limite
INCONTRI
17.00 Le fiabe e il limite. Seminario a cura di Barbara Ferraro (per adulti e bambin* +7).
18.00 L’Archivio dei Movimenti. Mostra di manifesti storici: le tappe del percorso rivoluzionario in Italia. Incontro con Emmanuel Betta (docente di storia contemporanea, La Sapienza), Tano d’Amico (fotografo militante), Vincenzo Miliucci e Mauro Gattei.
19.00 Oltre i limiti. Frontiere, migrazioni, accoglienza. Incontro con Luca Santini (Progetto Diritti Onlus), Yasmine Accardo, @Adam Bosh (rifugiato sudanese), CSOA Ex Snia, coordina Ylenia Sina (giornalista).
a seguire Il signor Sindaco e la Città Ideale | Gianfranco Ferraro | Italia 2016 | 10’ All’interno di un laboratorio sul linguaggio e sulla lettura delle immagini, la storia di Mimmo Lucano, il sindaco di Riace.
19.30 Levante | Testate dal Basso si incontrano. Con Radio Onda Rossa 87.9, Leggi Scomodo, ALT giornale partecipato, Riscatto di Pisa, Napoli MONiTOR, Firenze dal Basso
CINEMA
18.00 Essi bruciano ancora | Arturo Lavorato, Felice d’Agostino | Italia 2017 | 90’. Presentazione e dibattito Nord e Sud: i limiti della Liberazione, i limiti della democrazia, i limiti della lotta di classe nell’Italia del colonialismo interno con Carmelo di Piazza (Antudo), Michele Colucci (storico delle migrazioni – CNR) e Gisella Modica autrice di “Come voci in balìa del vento” (Iacobelli ed.).
TEATRO | READING | MUSICA | PERMORMANCE
21:00 Balestrini: istruzioni preliminari. Lettura di poesie dalla voce dell’autore.
22.00 @SHOTREADING #8 ROMA RIBELLE itinerari di un’altra Roma. di Bartolini/Baronio

VENERDÌ 12

MATTINA CON LE SCUOLE
Orizzonti, contingenze, azioni. Abitare il limite: le scienze empiriche e matematiche a verifica. Con Massimiliano Tabusi, geografo e Silvia Piranomonte, Astronoma presso INAF – Osservatorio Astronomico di Roma.
BAMBIN*
17.00 LudOfficina Mompracem presenta OrtoPiccolo. Progetto di un’orto collettivo in bancali al Parco delle Energie dedicato ai più piccoli. Ognuno porta un sacchetto di terra buona! | Merenda
INCONTRI
18.00 Roma, Lisbona e Barcellona, tra gentrificazione e turistizzazione. Con Wolf Bukowski , scrittore, e i collettivi O Bairro para os Moradores (Lisbona) e Assemblea Barris per el Turisme Sostenible (Barcellona), Territori solidali Roma Est.
CINEMA
18:00 Terramototourism | Left Hand Rotation | Portogallo 2016 | 43’
L’amour et la révolution | Yannis Youlountas | Francia 2018 | 77′
PRESENTAZIONI
19.30 Storia dell’immigrazione straniera in Italia. Dal 1945 ai nostri giorni. (Carocci 2018) Di Michele Colucci. Con Wu Ming 2, scrittore e storico e Mohamed Abdalla Tailmoun, Rete G2.
21.30 Con ogni mezzo necessario. (Red Star Press 2018) Di Paola Staccioli. Con Alfredo Davanzo.
TEATRO | READING | MUSICA | PERMORMANCE
22.30 La Terapia del fulmine, suonato da Wumingcontingent (Wu Ming 2: voce, Egle Sommacal: chitarre, Yu Guerra: basso, Cesare Ferioli: batteria).
A seguire Dj set

SABATO 13

BAMBIN*
10.30 Mamme e papà in gioco: let’s play together. Laboratorio ludico 3-6 anni a cura di LOGORAMA e LudOfficina Mompracem | Colazione
INCONTRI
18.30 Il limite attraverso le immagini e le immagini come esperienza del limite. Un incontro con le fotografe Agnese Sbaffi e Novella Oliana che dialogano rispetto all’idea di limite attraverso le loro ricerche visive, a cura di CuboBlu. Con Agnese Sbaffi e Novella Oliana, modera Paolo Cardinali.
19.00 Altra Europa! Autodeterminazione e repressione. Confronto tra le esperienze di movimento in Catalunya ed Euskal Herrya. Con Jule Goikoetxea, filosofa, Rolando D’Alessandro, scrittore e CDR, Marco Santopadre, scrittore, Maider Elkoro, Euskera Italia, Giovanni Castagno e Marco Laurenzano, curatori.
21.00 Incontro con Sam Millar. Storie di strade e prigioni tra Belfast e New York.
PRESENTAZIONI
11.30 Block the box. Logistica, flussi, conflitti | Zapruder 46. Con interventi dei curatori, di Andrea Bottalico e di esponenti del Si Cobas Lavoratori Autorganizzati.
15.00 Limiti alla libertà, dal confino politico all’ergastolo. Esperienze detentive nelle isole di Ventotene e Santo Stefano. Presentazione delle due opere: Non volevo morir così. Santo Stefano e Ventotene. Storie di Ergastolo e confino, di Pier Vittorio Buffa, Ed. Nutrimenti e Biografia di una prigione. L’Ergastolo di Santo Stefano (XVIII-XX secc) a cura di Anthony Santilli. Interverranno gli autori e la storica guida dell’Ergastolo, Salvatore Schiano di Colella (Ass. Terramaris in Ventotene)
17.00 L’inganno. Il caso delle aste per Mondeggi, Fattoria senza Padroni. Con Nodo Solidale, Re:Common, Mondeggi Bene Comune
18.00 I bianchi, gli ebrei e noi. Di e con Houria Bouteldja (Sensibili alle foglie). A cura della casa editrice.
CINEMA
18.00 Striplife | Andrea Zambelli, Valeria Testagrossa, Nicola Grignani,Luca Scaffidi, Alberto Mussolini | Italia 2013 | 64′
This is my land…Hebron | Giulia Amati, Stephen Natanson | Italia 2010 | 72′
Corti Euskadiko Filmategia – Filmoteca Vasca:
Asier Altuna | Topeka | Euskal Herria 2002 | 3′:30”
Asier Altuna | Sarean | Euskal Herria 2006 | 4′
 TEATRO | READING | MUSICA | PERFORMANCE
21.00 Porta Maggiore: prima messa in scena con video. Performance di Marco G. Ferrari
22:00 Cabarando! Sul limite dell’impossibile. Gran Cabaret di circo contemporaneo e non solo. Con Duo Berlal – pagina, Chiara Lucisano, Jacopo Candeloro del Circus Follies, Nicola Macchiarlo, Stefano Calavera Zacchi, Sofia Canzona
23:00 Digital Tropikal [Nu Cumbia, Tropikal bass, Elektro Cumbia, FreeStyle, Dembow & Percusiones] con Original Son Del Barrio (Monterrey México) e ANDRÉS DIGITAL (Colombia/Berlin).

DOMENICA 14

Ritorno al lago che combatte

1 Monumento Naturale | 3 Postazioni – La Riva – La strada – La collina
1 – *La riva H:10-17*
Viviamo il Lago di Roma
Dalle ore 10:
Colazione sulla riva a cura di LudOfficina Mompracem
Visite guidate (ogni mezz’ora a cura del Centro Documentazione Maria Baccante – Archivio storico viscosa)
Visite per bambin* con il gioco dei 5 sensi (di Super Flavia)
Il magico mondo delle api del lago – All’apiario con Sara e Carlo.
Laboratori ludico-creativi di Mompracem
Serigrafia dal vivo con Paspartù Serigrafie Ribelli. Porta una maglietta tinta chiara per stampare il Germano Partigiano del Lago che combatte!
*Lato imbarcadero*
11.00 Spettacolo con il clown Niño Maravilha
12.00 CapitanCalamaio con Pennino e Macchiolina: “Lupi di mare e volpi di lago”.
*Lato ferrovia*
11.00/13.00 Ma quale sicurezza? Territori, infrastrutture, grandi opere. Con Roberto Rosso (ReTuVaSa), Emilio Quadrelli (Antropologo), Livio Pepino (Controsservatorio Val di Susa). Voci del lago che combatte: impressioni e testimonianze dei partecipanti.
Diretta radiofonica con Radiosonar.net
*Pratone*
13.00/15.00 Pranzo con l’accompagnamento musicale acustico di: 4 violini (dei ragazzi della scuola “Pietro Mancini – Istituto Laparelli), la fisarmonica rom di Tobbias (il mito del Tram 8)
*Lato imbarcadero*
15.00: Musica, dialoghi, poesie, rap.
Presentazione in anteprima del nuovo libro di Militant A: “Conquista il tuo quartiere e conquisterai il mondo – La mia vita con il rap”. (Disponibile al lago, in libreria dal 25 ottobre, edizioni Goodfellas).
Coordina Maura Crudeli (Presidente Aiea, per lotta contro l’amianto). Con l’autore partecipano: Ernesto Assante (Giornalista di Repubblica), Paolo Berdini (Urbanista), Soumaïla Diawara (poeta del Mali, rifugiato politico, e autore di “Sogni di un uomo”), Inoki Ness (Rapper, Fondatore Rap Pirata), Mario Paoloni e Alessandro Fiorillo (Bird Watcher, naturalisti, ambientalisti), Matilde Fracassi (Forum Parco delle Energie), CapitanCalamaio (Cantastorie).
2 – *La Strada H:17 – 18*
Usciamo tutti insieme in Corteo al ritmo brasiliano dei Mistura Maneira, e al ritmo di cumbia e rumba del Frente Murgero romano
3 – *La collina H:18-20.30
Il corteo entra nel Parco delle Energie ExSnia per il gran finale live al Quadrato con:
Erman Fabbri (chitarra), Matteo Ghione (percussioni), Walter Bonnot Buonanno(seconda chitarra e console), Alessandro Pieravanti (percussioni e voce)
Ospiti sul palco: Inoki Ness, Rap-Pirata, Willy Valanga, Mr.nessuno, Ginko Villa (Villa Ada Posse), Soumaïla Diawara, Giancane, Daniele Coccia Paifelman, Erik Calderon, Alessandro Marinelli (il Fisa)

 L’eXSnia e gli stand saranno aperti dalle 16 in poi

16:00 pomeriggio Turbopresentazione dell’ultimo libro di Alessio Spataro Le avventure rossobrune di Ego Fuffaro a Logos! (Ed. Shockdom)
17.00 Presentazione del libro Motus di Valerio Muscella (Edizioni il galeone.). Con Silvia Magna, editor del libro.
 CINEMA
19.00 Kind hearted woman | David Sutherland | USA 2013, 195′

EDITORIA

Le librerie: Libreria Anomalia, I Trapezisti, Libreria l’Eternauta, Libreria Nomade.

MOSTRE

Ad accogliervi nei nostri spazi:
B.H.A.P. – Beat Hippy Autonomi Punk, a cura di Giancarlo Mattia e Marco Philopat.
La storia delle quattro controculture che hanno rivoluzionato il modo di leggere e vivere il mondo, con una guida d’eccezione: il Duka.
Roberta Ragazzi. Pareidolie in cielo e in terra.
«Ho trovato per la prima volta questa parola [...], nella mia affannosa e appassionata ricerca di una spiegazione e di eventuali riscontri al fenomeno che da sempre mi affascina e mi prende che è quello di vedere forme, molto realistiche, nelle macchie sui muri, nelle nuvole, sulla corteccia degli alberi, nei pavimenti e più in generale su quasi tutte le superfici che presentano variazioni di segni, di chiaroscuri e di colori.»
Vasi Comunicanti. Una storia collettiva
Una breve striscia a fumetti sul tema sul passato e del presente dell’area della fabbrica e del lago ex Snia.
Nel contesto di un modello di urbanizzazione insostenibile e di inaridimento dei rapporti sociali, una storia di resistenza e costruzione, da sempre in direzione ostinata e contraria dalle matite di GSX.
ECOFESTA
Logos è da sempre un’EcoFesta. Oltre a essere un momento di scambio, svago e socialità, è anche un mezzo per diffondere buone pratiche all’insegna dell’ecosostenibilità. Dall’assunzione del ciclo dei rifiuti delle quattro R: Riduzione, Recupero, Riuso e Riciclo, al consumo energetico, mantenuto basso per scelta consapevole, fino all’utilizzo di materiali riciclabili e compostabili nei punti ristoro.

Nuovo editore dall’1 ottobre: Edizioni Mondo Nuovo

05-10-2018

 

 

Segnaliamo che dall’1 Ottobre sono in promozione con Goodfellas, distribuzione Messaggerie, le edizioni Mondo Nuovo.

Codice radice Isbn 978.88.942844

Segnalazione novita’ per Milena Edizioni: nasce Officina Milena

05-10-2018

 

 

Segnaliamo questa nuova e importante iniziativa del nostro editore Milena: nasce OFFICINA MILENA.

Tutti i dettagli qui: https://www.milenaedizioni.org/officina-milena

 

 

Comunicazione nuove partizioni e modifiche elenco editori Messaggerie

27-09-2018

 

Vi segnaliamo le seguenti nuove partizioni da associare (partizioni nuove o di libri a catalogo precedentemente non comunicate):

21 EDITORE 9788899470

AREA 51 – 978889331

CORDERO EDITORE – 9788832025

EDIZIONI CROCE – 9788887323

LIBERODISCRIVERE – 978889339

NAVARRA EDITORE – 9788832055  9788898865

 

Vi segnaliamo l’ingresso dei seguenti editori:

DIOGENE MULTIMEDIA – 9788893630  9788899126

INMIND (marchio editoriale di Shockdom Edizioni) 9788832061

 

Vi segnaliamo l’uscita dalla nostra rete dei seguenti editori:

ROUND ROBIN – FINO AL 31/07/2018

HARPO – FINO AL 31/08/2018

 

Qui l’elenco degli editori distribuiti:

Elenco editori in distribuzione Messaggerie e in promozione Goodfellas

Elenco editori in distribuzione Directbook_Interscienze

Goodfellas a Piu’ libri Piu’ liberi. Roma, 5-9 dicembre

27-09-2018

 

 

Goodfellas sarà a Più libri Più liberi in programma a La Nuvola Eur Roma dal 5 al 9 dicembre 2018.

In questa fiera il nostro stand sarà il B46.

Goodfellas e Interno4 al MEI di Faenza, 29-30 settembre

27-09-2018

 

 

 

Goodfellas in collaborazione con l’Associazione Culturale Interno4

sarà presente al MEI 2018.

Come di consueto si rinnova la collaborazione tra la più importante e storica manifestazione musicale dedicata alle produzioni indipendenti italiane e la distribuzione, etichetta e casa editrice Goodfellas.

A fare da trait d’union tra le due realtà l’Associazione Culturale Interno4 attiva da più di quindici anni sul territorio emiliano romagnolo e non solo.

 

Sabato 29 Settembre e Domenica 30, affianco al palco centrale della manifestazione, sarà allestita in Piazza del Popolo la grande libreria dedicata all’editoria indipendente e all’editoria musicale italiana.

Decine di editori in mostra mercato e con loro le etichette discografiche e le ultime novità dal mondo Goodfellas.

Ad accompagnare la libreria i consueti appuntamenti dedicati alle presentazioni di libri e gli incontri con autori e musicisti.

Intervistati da Massimo Roccaforte (di Goodfellas, Interno4) si alterneranno

ai tavolini del Caffè la Molinella in Piazza Nenni, Sabato 29 settembre:

Ore 14.00. Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty. 20 anni di musica e arte per i diritti umani. Le emozioni raccontate in testi e immaginidi e con Michele Lionello, Apogeo Editore.

Ore 14.40 Oltre i Nirvanadi e con Valeria Sgarella, Edizioni Del Gattaccio.

Ore 15.20 Il quaderno Punkdi Fabrizio e Stefano Gilardino, con Stefano Gilardino, Goodfellas edizioni.

Ore 16.00 Microcinicidi e con Luca Bussoletti, Round Robin Editrice.

Ore 16.40 Lambrusco & Pop Rock di e con Lorenzo Rai, Chiara Ferrari, Antonio “Tony Face” Bacchiocchi e altri, Officine Gutenberg Edizioni.

Ore 17.20 La Musica, per Me. Come funziona la musica? Rispondono 50 artisti italiani di e con Luca D’Ambrosio, Arcana Edizioni.

Ore 18.00 Giordano Sangiorgi e Fabrizio Galassi intervistano lo scrittore-giornalista Gianni Valentino, in occasione dell’uscita del libro dedicato alla parabola musicale di Liberato, Arcana Edizioni.

Ore 18.40 L’arte di imitare. Il fenomeno delle tribute band in italiadi e con Massimiliano Barulli, Arcana Edizioni.

Ore 19,20 The Gloaming. I Radiohead e il crepuscolo del rockdi Stefano Solventi. Con Fabrizio Zampighi, Odoya edizioni.

 

Le presentazioni dei libri sono organizzate in collaborazione con la libreria Moby Dick di Faenza.

 

 

Goodfellas Promozione Editoriale partecipa a Spacca! Napoli – 19 settembre

18-09-2018

 

Goodfellas Promozione Editoriale partecipa a Spacca! a Napoli mercoledì 19 settembre.

Dalle ore 12:00 alle 00:00 SPACCA! – un oblò sull’editoria indipendente…

MAZZO – EXTRA FEST – Sound, Market & Paint

Ex Ospedale Militare di Napoli, Vico Trinitá delle Monache 1 - Quartieri Spagnoli, Napoli

******************************************
Quanti segreti nasconde Napoli? Troppi. Mazzo Fest, il primo festival di musica, pittura, letteratura, e artigianato che gode del patrocinio ufficiale dal Santo patrono, Gennaro, ne svela uno di straordinaria bellezza: l’ex Ospedale Militare, che dai Quartieri Spagnoli scruta con discrezione il golfo più fotografato del Pianeta Terra. Per la prima volta nella loro città, la band che sta reinventando il Napoli sound: i Nu Guinea, live, in formazione inedita con la loro full band.
E poi, Napoli Segreta, ovvero il duo che ha rilanciato alcune delle perle funk e disco prodotte a Napoli alla fine degli anni ’70, Milord con i suoi suoni seducenti ed esotici e Whodamanny artista super eclettico, entrambi scuderia West Hill Booking.
E ancora: mercatino permanente di artigianato e design, fiera dell’editoria indipendente, prelibatezze culinarie, laboratorio di pittura per bambini, contest pittorico “Express 999”, accesissimi tornei di ping-pong e biliardino e la presentazione della Nuova Enciclopedia Illustrata della Canzone Napoletana.
Musica per l’intera giornata, affidata agli strepitosi dj set sincopati di Bop, Quiroga, Like Someone, Ciro Mont e Sans.

Ascolta su Radio Raheem l’intervista a Stefano Gilardino, tra gli autori del “Quaderno punk” (Goodfellas)

17-09-2018

Ascolta in podcast l’intervista su Radio Raheem a Stefano Gilardino, tra gli autori del “Quaderno punk” insieme a Fabrizio Gilardino (Goodfellas Edizioni):

 

https://www.mixcloud.com/radioraheem_milano/il-quaderno-punk-w-stefano-gilardino-host-fabio-de-luca-12-09-18/

 

 

 

In libreria “Il quaderno punk” (Goodfellas Edizioni) di Fabrizio e Stefano Gilardino

10-09-2018

In libreria “Il quaderno punk” (Goodfellas Edizioni) di Fabrizio e Stefano Gilardino.

In un’epoca in cui non esistevano i social network e le riviste musicali specializzate erano poche e non sempre reperibili, una delle opzioni per rimanere informati sulla scena era rappresentata dal ritagliare, conservare e leggere ogni notizia valida sulla nascente scena musicale del nuovo rock italiano, recuperando il materiale soprattutto da rotocalchi di costume, quotidiani e persino da riviste sportive. Il quaderno a quadretti diventa quindi una sorta di catalogo in cui trovano spazio brevi schede dedicate ai nuovi gruppi e divise per provenienza geografica.

“Lo potremmo definire il nostro tentativo di mappare la scena del cosiddetto ‘nuovo rock’ senza velleità di completezza: nessuna necessità di archiviare, ma solo di mettere assieme la maggior quantità possibile di informazioni. Il ‘quadernone’, come lo chiamavamo noi, era a stretto uso personale, nessuno l’ha mai neppure visto prima di questa pubblicazione, poiché l’unica vera necessità era rappresentata dalla scoperta.”

QUESTE PAGINE RAPPRESENTANO IL NUOVO ROCK ITALIANO DAL PUNTO DI VISTA DI DUE RAGAZZINI PERDUTI NELLA PROVINCIA ITALIANA, SIMILI E UGUALI A DECINE DI LORO COETANEI SPARSI PER TUTTA LA PENISOLA.

Il libro ripropone in modalità anastatica e con un forte lavoro di grafica, tutte le pagine interamente a colori, il quadernone tale e quale, con l’aggiunta di una presentazione che gli autori hanno scritto trent’anni dopo e un ulteriore capitolo curato dal solo Stefano Gilardino con interviste inedite a: Confusional Quartet, Clito, No Submission/Wax Heroes, Dirty Actions, Jumpers/198X.

COMPLETA IL LIBRO UN CD COMPILAZIONE CON BRANI INEDITI E RARITÀ, DI ALCUNI DEI PROTAGONISTI DELL’EPOCA COME: GAZNEVADA, HCN, HITLERSS, RATS, JOHNSON RIGHEIRA, SKIANTOS, SORELLA MALDESTRA, WINDOPEN E TANTI ALTRI.

Vai alla scheda del libro: http://libri.goodfellas.it/il-quaderno-punk-ant.html

Guy Debord (Interno4 Edizioni) in libreria

10-09-2018

Approda in libreria “Guy Debord. L’internazionale situazionista e la rivolta della gioia nel ’68″.

Il saggio di Pino Bertelli sul cinema sovversivo di Guy Debord, l’Internazionale Situazionista, la rivolta della gioia delle giovani generazioni nel Maggio ’68 è un pamphlet insolente, velenoso, anarchico che ripercorre cinquant’anni di storia (non solo italiana) fuori dalle dossologie sociologiche e dalle euforie politiche. È una requisitoria contro le forze dominanti della società spettacolare e della servitù volontaria che sostiene la perpetrazione di genocidi, terrorismi, colonizzazioni da parte dei governi forti, e permette ai ricchi di diventare più feroci e ricchi, e ai poveri di essere sempre più vessati e impoveriti. “Ogni libertà autentica implica la rovina di qualsiasi stato, politica, cultura come somma d’inutilità. Il divenire rivoluzionario degli uomini liberi sta nella nascita di nuove cartografie dell’esistenza perchè l’umanesimo dei diritti dell’uomo agisce sui principi di bellezza, libertà, uguaglianza, fraternità, solidarietà, accoglienza, condivisione e respinge la povertà, la fame, la guerra, l’impoverimento e l’infeudamento delle masse, inventa nuove possibilità di esistenza e passa dalla resistenza all’insubordinazione. L’avvenire rivoluzionario nella storia è il divenire rivoluzionario dell’uomo in rivolta che abbatte l’oppressione e cancella l’intollerabile. Né dèi né padroni”.

Pino Bertelli è uno dei punti centrali del neosituazionismo italiano. Attivo da anni nella critica cinematografica indipendente, è anche fotografo di strada. Per NdA Pres ha pubblicato: Cinema dell’eresia. Gli incendiari dell’immaginario (2005), il saggio su Diane Arbus Della fotografia trasgressiva (2006), Tina Modotti (2008, seconda edizione economica 2016), La fotografia ribelle (2017) e insieme ad Ando Gilardi, Dio non esiste la fotografia sì! (2012).

Vai alla scheda del libro: http://libri.goodfellas.it/guy-debord.html