Libri di All Around

Articoli da 21 a 30 di 36 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Ascendente
  1. Cinetour. Guida ai set cinematografici d'Italia

    Cinetour. Guida ai set cinematografici d'Italia

    € 12,00

    € 10,20 (-15%)

    Che il Colosseo faccia da sfondo alla terrazza del protagonista de La Grande Bellezza, il film italiano premiato con l’Oscar, è piuttosto evidente. Che i suggestivi sassi di Matera diventino Gerusalemme in pellicole come Il Vangelo secondo Matteo di Pasolini nel 1964, King David con Richard Gere nel 1985 e una terza volta, nel 2002, con il film La Passione di Cristo di Mel Gibson, è noto ai più. Ma i paradisi di celluloide in Italia sono tantissimi e molti sono dietro casa. CINETOUR è una guida divertente e pratica per tutti gli appassionati di “movie turism” in cerca di novità, informazioni e chicche ma anche per tutti quelli che vogliono trascorrere un weekend o una vacanza alternativi, alla ricerca delle location cinematografiche e televisive dove hanno girato le star più amate del passato e del presente. Sapete dove si trova il celebre mulino bianco protagonista degli spot televisivi per il noto marchio di biscotti? Avete riconosciuto le stanze del palazzo reale della Regina Amidala di Star Wars Episodio I? Approfondisci
  2. La buona moneta

    La buona moneta

    € 12,00

    € 10,20 (-15%)

    Le dimensioni del debito pubblico italiano sono un fattore di rischio che ostacola qualunque politica di sviluppo della nostra economia. Le politiche di austerità volte ad arginare il debito si sono rivelate inefficaci, oltre che dolorose. In un’Italia afflitta da disoccupazione e vaste sacche di indigenza occorrono provvedimenti adatti a promuovere consumi, investimenti, occupazione e reddito. E il loro ineludibile presupposto è la disponibilità di moneta. Ma come procurarsela in presenza di un debito pubblico abnorme e di regole europee che ne impongono il drastico ridimensionamento? L’unica risposta a esigenze così contrastanti è che il nostro debito pubblico venga rimborsato con una nuova moneta nazionale a corso forzoso. Non per uscire dall’euro - che è parte essenziale di un grande progetto comune - bensì per partecipare a un’Europa più forte con un’Italia economicamente più florida e politicamente più credibile. È la proposta che Pierangelo Dacrema espone in modo chiaro, asciutto e convincente in queste pagine a uso del cittadino, dell’uomo comune che, soprattutto in prospettiva delle elezioni, si fa domande a cui è difficile dare risposte. Approfondisci
  3. Primo Maggio

    Primo Maggio

    € 18,00

    € 15,30 (-15%)

    Nel 1891 Edmondo De Amicis comincia a scrivere Primo maggio, esattamente quattro anni dopo l’uscita di Cuore. Questo libro, rimasto inedito per quasi un secolo, è stato pubblicato per la prima volta nel 1980, a cura del Comune di Imperia, sua città natale e nella cui biblioteca è custodito il manoscritto. Primo maggio segna l’adesione di De Amicis agli ideali del socialismo italiano e unisce al razionalismo scientifico del materialismo storico i sentimenti più cari all’autore, la bontà e l’amore, senza cadere nello sdolcinato patriottismo che aveva caratterizzato Cuore. Il protagonista, Alberto, un insegnante torinese, si unisce al socialismo spinto dalla sua profonda onestà e dalla scoperta della bestiale condizione di povertà in cui vivono milioni di proletari. Per aver manifestato le sue convinzioni, Alberto viene emarginato, abbandonato dalla famiglia, licenziato e minacciato di morte. Decide allora di dedicarsi completamente alla causa del popolo e, durante una manifestazione, viene mortalmente ferito dai soldati inviati dal Governo per sedare le proteste operaie. Al figlio, che cercava di capire perché il padre fosse stato allontanato dalla famiglia, rivolge queste parole che sono una sorta di programma politico: «Giulio, tu vedi quanta gente c’è intorno a te, che suda al lavoro per tutta la vita e non ne cava tanto da vivere umanamente, quanti milioni di ragazzi lasciati nell’ignoranza e nell’abbrutimento, e quante famiglie ridotte alla fame senza loro colpa; vedi quante diseguaglianze ingiuste, quante ire, quanti odi. Ora, c’è modo di far sì che questa grande miseria sparisca tutta o in gran parte, che il lavoro non manchi a nessuno e diventi più umano per tutti, che tutti i ragazzi siano istruiti e educati, che le disuguaglianze ingiuste scompaiano, che gli odi cessino, che la società diventi quasi un’immensa famiglia, in cui ciascuno, per interesse proprio, desideri il bene di tutti gli altri». Approfondisci
  4. La liberazione della donna

    La liberazione della donna

    € 13,00

    € 11,05 (-15%)

    Giornalista, scrittrice, attivista dei diritti civili, Anna Maria Mozzoni fu la voce più forte nel chiedere, tra Otto e Novecento, pari diritti politici e sociali per le donne italiane, e quindi precorritrice dei movimenti femministi. "Il mio lavoro, siccome diretto all'utile vostro materiale e morale, e tendendo ad affermare il vostro individualismo, era d'uopo cominciasse per mostrarvi quali siete e non attraverso le lenti della opinione". Anna Maria Mozzoni ha 27 anni quando, nel 1864, pubblica "La donna e i suoi rapporti sociali": per lei, ardente mazziniana, la speranza è che il Risorgimento politico sia anche - e finalmente - una rinascita delle donne in Italia. Una donna all'avanguardia, Anna Maria: tiene conferenze, traduce, scrive ("Che fa la penna in mano ad una donna se non serve alla sua causa come a quella di tutti gli oppressi?"), si impegna con i socialisti sulle tutele del lavoro, specialmente femminile; la sua battaglia, combattuta per tutta la vita, è per il diritto al voto delle donne; conquistato solo 26 anni dopo la sua scomparsa. Approfondisci
  5. Malatempora. Roma ai tempi di Virginia Raggi

    Malatempora. Roma ai tempi di Virginia Raggi

    € 15,00

    € 12,75 (-15%)

    Le disavventure di chi abita all'ombra del Campidoglio pentastellato tra autobus quasi sempre fuori uso, frigoriferi nei cassonetti dell'immondizia, gaffe storiche e tweet che naufragano nella giungla dei congiuntivi. Un affresco surreale della Caput (Im)mundi. Leggi gli estratti Prefazione, introduzione, ultimo capitolo Approfondisci
  6. Agli italiani

    Agli italiani

    € 10,00

    € 8,50 (-15%)

    Pei gazzettieri che mercanteggiano accuse e opinioni a beneplacito di monarchie cadaveriche o aristocrazie brulicanti su quei cadaveri; pei miseri, quali essi siano, che, in faccia a un paese schiavo e fremente, non trovano ispirazioni fuorché per dissolvere (...) per gli stolti, che, in una guerra nella quale da un lato stanno palesemente, regolarmente ordinati eserciti, tesori, uffici di polizia, dall’altro tutto, dall’invio d’una lettera fino alla compra di un’arma, è forzatamente segreto, non applicano ai fatti altra dottrina che quella del barbaro: guai a’ vinti!: – pei tiepidi, ai quali il terrore di qualche sacrificio da compiersi suggerisce leghe ideali di principi, (...) per gli uomini, prodi di braccio ma fiacchi di mente e d’anima, che nei fatti di Milano, Venezia e Roma, nel 1848 e nel 1849, non hanno saputo imparare che l’Italia non solamente deve, ma può emanciparsi e la condannano a giacersi serva derisa finché ad altri non piaccia esser libero – IO NON HO CHE DISPREZZO O COMPIANTO. Approfondisci
  7. La miliardesima mano. La vera storia di Microgame

    La miliardesima mano. La vera storia di Microgame

    € 18,90

    € 16,07 (-15%)

    Non disponibile

    Il 3 settembre 2008 viene giocata la prima partita italiana online di poker. Una vincita di solo 8 euro farà nascere un autentico fenomeno sociale. E il protagonista è Fabrizio D'Aloia, che già nel 1988 aveva fondato una società di calcoli computerizzati. La svolta arriva con la liberalizzazione delle scommesse, aprendo un terreno di caccia da conquistare a colpi di innovazioni tecnologiche. Seguiranno anni di battaglie legali, retate di polizia, spunteranno lobbisti, agenti segreti e personaggi della malavita organizzata. Ma Microgame, la creatura di D'Aloia, diventerà la principale società italiana di gioco online. A rompere il giocattolo, ci penserà la finanza americana, avida e speculatrice, che porterà Microgame al fallimento. Approfondisci
  8. Cantine d'autore

    Cantine d'autore

    € 12,00

    € 10,20 (-15%)

    Seguendo le strade del vino e delle storiche cantine, (Alto Adige, Lombardia, Veneto, Piemonte, Toscana, Umbria, Basilicata, Puglia, Sicilia) vi indicheremo quali sono e come raggiungere le strutture avveniristiche che portano la firma del gotha dell’architettura mondiale. Approfondisci
  9. Pazzi musei. Guida alle collezioni più originali d'Italia

    Pazzi musei. Guida alle collezioni più originali d'Italia

    € 9,90

    € 8,42 (-14.9%)

    Guida alle collezioni più originali d’Italia: questa guida ha selezionato i più divertenti e spiazzanti, descrivendone nei dettagli l’origine, la storia, le collezioni che vi sono conservate e naturalmente dando tutte le indicazioni su come raggiungerli e quando visitarli. Approfondisci
  10. Per essere felici. Norme di saper vivere

    Per essere felici. Norme di saper vivere

    € 15,00

    € 12,75 (-15%)

    Questo non è un galateo pesante, fatto a suon di citazioni, di regole draconiane, un protocollo di corte spagnola, né un vademecum sociale che regoli ogni vostro atto, ma un libro piacevole che consiglia e guida in ogni circostanza della vita chiunque viva fra la gente, senza leziosità e soprattutto senza quella cerimoniosità che non ha da far nulla con la buona educazione. Approfondisci

Articoli da 21 a 30 di 36 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Ascendente