Libri di PaginaUno

Articoli da 21 a 30 di 39 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Ascendente
  1. Storia del gusto. A tavola con i filosofi

    Storia del gusto. A tavola con i filosofi

    € 15,50

    € 14,73 (-5%)

    Non disponibile

    Il cibo ha caratterizzato intere civiltà, mangiare è probabilmente l'azione più frequente nella vita di una persona, un atto a cui diamo importanza. Eppure cosa sappiamo del senso del gusto che ci guida nella scelta dei cibi? Poco, molto poco. Colpa della filosofia, che fin dall'inizio lo ha relegato in fondo alla classifica dei cinque sensi. Da Pitagora e Aristotele attraverso la cultura romana, quella medievale e moderna, per approdare al postmoderno con la filosofia digitale, questo libro ripercorre la storia del senso del gusto lungo tutto l'arco della filosofia. Una storia avvincente, con corsi e ricorsi, ricca di aneddoti, e che approda alla neurogastronomia, con gli ultimi studi sul funzionamento del cervello umano. Senza dimenticare che nonostante gli asettici chef sex symbol e l'invasione mediatica di programmi sulla cucina, una costante c'è: sesso e cucina sono vicini, vicinissimi, anzi condividono le stesse parole! Approfondisci
  2. Leonard Cohen. Manuale per scrivere nella sconfitta

    Leonard Cohen. Manuale per scrivere nella sconfitta

    € 19,00

    Non disponibile

    Senza dubbio l'opera di Leonard Cohen appartiene nella sua totalità al mondo delle lettere, eppure nessuna monografia l'ha finora presa in considerazione senza separare il poeta e il romanziere dal cantautore. Silvia Albertazzi mostra invece come poesia, narrativa e canzoni costituiscano per Cohen un'unica forma espressiva in continua evoluzione. Approfondisci
  3. 33 giri. Guida ai cantautori italiani. Gli anni Settanta

    33 giri. Guida ai cantautori italiani. Gli anni Settanta

    € 15,00

    € 14,25 (-5%)

    Non disponibile

    All'inizio degli anni Settanta, in un'Italia in cui la protesta porta migliaia di ragazzi in piazza, esplode il fenomeno dei cantautori. Legato a una rivoluzione dei costumi resasi ormai indispensabile, il cantautorato s'inserisce tra le inquietudini della gioventù, cogliendo e facendo propri i diversi umori della società. I nuovi modelli di vita, i nuovi disagi, le nuove inquietudini, in una parola, la voglia di cultura e di cambiare il mondo, trovano così un portavoce nelle musiche e nei testi di Francesco Guccini, Fabrizio De Andrè, Eugenio Finardi, Pierangelo Bertoli, Claudio Lolli, Stefano Rosso, Gianfranco Manfredi, Giorgio Gaber, Enzo Jannacci e molti altri. "33 giri" parla proprio di questo. Racconta un momento decisivo della nostra Storia attraverso i migliori LP del decennio, dal 1970 al 1979. Seguendo un percorso lineare, che ha il merito di mostrare la crescita di un fenomeno musicale a cui, anno dopo anno, si aggiungono nuovi protagonisti, crea la colonna sonora ideale di una protesta giovanile senza precedenti in Italia: è "l'assalto al cielo". Approfondisci
  4. Terra di confine

    Terra di confine

    € 18,00

    € 17,10 (-5%)

    Non disponibile

    Harry Price ha lavorato per anni come ferroviere nel villaggio gallese di confine di Gynmawr. Quando viene colpito da un infarto, suo figlio Matthew, ricercatore a Oxford, fa ritorno nella piccola e chiusa comunità in cui era cresciuto prima di recarsi a Londra per laurearsi. Mentre Harry giace in camera sua in una silenziosa sofferenza, il figlio rivive i giorni della sua infanzia e dell'adolescenza, rendendosi conto di quanto i lunghi anni trascorsi a Londra lo abbiano allontanato dalle sue radici. Anche Gynmawr sta cambiando. La vecchia stazione ferroviaria è in procinto di essere chiusa, le nuove regole del mercato hanno cambiato la mentalità delle persone e il paesaggio. Morgan, il migliore amico e compagno di lotte del padre durante lo sciopero ferroviario, oggi è divenuto un ricco industriale. Malgrado ciò, anche grazie al recuperato rapporto con Harry, Matthew cerca di rintracciare dentro di sé quei valori e quella cultura, che lo hanno reso quel che è oggi. Approfondisci
  5. Poesie per un compleanno. Ediz. multilingue

    Poesie per un compleanno. Ediz. multilingue

    € 10,00

    € 9,50 (-5%)

    Non disponibile

    In questa raccolta di 47 poeti e 47 poesie, il tema del compleanno viene affrontato in tutte le sue declinazioni, la festa e la gioia, ma anche lo smarrimento e l'angoscia. Poesie per un compleanno si presenta così come un libro in grado di lasciare il segno. L'elenco dei poeti qui riuniti è di alta risonanza a partire da Maram Al Masri (una delle più importanti poetesse arabe contemporanee), Maria Grazia Calandrone, Tomaso Kemeny, Gabriela Fantato, Savina Dolores Massa. Le poesie dei poeti stranieri (in lingua francese, russa, romena, spagnola, portoghese) presentano anche il testo originale in appendice. Fra questi segnaliamo la presenza di Suzanne Dracius, tra gli autori più noti e apprezzati della Martinica. Non mancano protagonisti della poesia italiana contemporanea come Caterina Davinio. E, nella sequenza, i testi selezionati di poeti esordienti. Il libro inaugura la collana La sposa del deserto. Approfondisci
  6. Triangoli imperfetti

    Triangoli imperfetti

    € 10,00

    € 9,50 (-5%)

    Non disponibile

    Lui, lei e l'altra (o l'altro): è l'eterno gioco del triangolo amoroso, la cui esistenza più o meno tranquilla, e più o meno esplicita, viene però messa in questione da un evento improvviso, come la morte, o anche semplicemente la malattia di uno dei protagonisti. L'evento provoca rimorsi ed esami di coscienza che investono la responsabilità dei superstiti e sembrano rimettere in dubbio ogni cosa, i sentimenti del passato come quelli del presente, anche se non sempre poi l'epilogo è quello che l'insorgere del dubbio farebbe prevedere. Tre racconti in cui l'autrice analizza i moti dell'animo femminile e con sottile e spietata ironia, l'ipocrisia entro la quale essi sono spesso imbrigliati. Approfondisci
  7. La natura di un crimine

    La natura di un crimine

    € 10,00

    € 9,50 (-5%)

    Non disponibile

    Definito da Conrad "un frammento", "La natura di un crimine" contiene "l'atmosfera crudelmente realistica del tempo delle sue origini", emergendo "dalle profondità di un passato tanto distante quanto le lunghe e squadrate redingote in cui libertini senza scrupoli, colti, di nobili ideali si dedicavano ai loro strani affari e coltivavano il piccolo malinconico fiore del sentimento". Il protagonista è un avventuriero fin de siècle, prestato al crimine dalle contraddizioni di un mondo in estinzione. "La natura di un crimine" è strutturato in otto lettere scritte a una misteriosa destinataria. Lui è una celebre personalità dell'ambiente finanziario londinese, che gestisce il fondo fiduciario di una ricca famiglia borghese; lei è una donna del suo entourage, sposata, momentaneamente trasferitasi, da sola, a Roma. Da questa base, Conrad e Ford intrecciano una vicenda ironica e malinconica, capace di indagare in profondità la natura ambigua dei sentimenti umani. Approfondisci
  8. Tatty

    Tatty

    € 15,00

    € 14,25 (-5%)

    Non disponibile

    Tatty è il ritratto, devastante quanto esilarante, di una famiglia problematica e marchiata dall’alcol, nella Dublino degli anni 60/70, dipinto dalla voce vivace e carismatica di una bambina. Con brutale onestà, Tatty racconta la storia della sua vita con l’amato e inconcludente papà, con la tormentata mamma, i suoi quattro fratelli, tra i quali Deirdre, la ‘bambina speciale che Dio ci ha mandato perché ci ama tanto e sa che può fidarsi di noi per badare a lei’, e la folla benintenzionata quanto inadeguata di zie e amici di famiglia. Al tempo stesso avvincente e straziante, la storia di Tatty è quella dell’inesorabile slavina che porterà la sua famiglia sull’orlo del precipizio e oltre, ma anche quella dell’infanzia che cerca la propria voce, la propria salvezza dai demoni, nella forza dirompente dell’immaginazione. Approfondisci
  9. Il corpo esplicito. Breve storia critica dell'erotismo occidentale

    Il corpo esplicito. Breve storia critica dell'erotismo occidentale

    € 14,50

    € 13,78 (-5%)

    Non disponibile

    Un saggio sull'evoluzione storica dell'erotismo e del concetto di amore, tra Bataille, Sade, i surrealisti, dall'antica Grecia all'era di Internet, alla pornografia di massa; un libro che fa il punto sulle approssimazioni e sulle mistificazioni dell'erotismo e dell'amore. Nelle intenzioni dell'autore c'è il desiderio di ricordare e rilanciare il senso dell'esperienza amorosa, ma anche la volontà di capire da dove essa venga storicamente e dove ancora potrebbe condurci. Senza sterili estetismi o triviali commerci, viene da porsi una questione essenziale, ironica: ciò che definiamo amore saprà ancora essere una soluzione capace di dare un senso, un contenuto autentico alle relazioni tra i viventi? Anzi, a dirla tutta: l'amore è mai stato davvero una soluzione? Approfondisci
  10. Rue Monte au ciel

    Rue Monte au ciel

    € 14,00

    € 13,30 (-5%)

    Non disponibile

    Uscito in Francia nel 2003, "Rue Monte au Ciel" comprende nove racconti, disuguali per ambientazione, consistenza e datazione, ma organicamente accomunati da una serie di elementi che riescono a creare un universo coerente. Con questa raccolta, Suzanne Dracius si riallaccia, per i contenuti e per il linguaggio, alla grande tradizione caraibica del racconto orale. In tutte le novelle emerge una figura femminile colta di fronte a un incontro o un evento inatteso, minaccioso o degradante, che lei riesce però a fronteggiare dando prova di coraggio, autodeterminazione e volontà di sottrarsi alle costrizioni morali e sociali imposte alla donna. Le eroine descritte in questo libro rappresentano altrettanti archetipi della donna delle Antille, combattuta tra il desiderio di emanciparsi, come donna e come meticcia, e l'esigenza di non essere emarginata dal proprio contesto socio-culturale. Approfondisci

Articoli da 21 a 30 di 39 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Ascendente