Libri di Ledizioni

Articoli da 1 a 10 di 80 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Ascendente
  1. Sulle frontiere del Far West

    Sulle frontiere del Far West

    € 16,90

    € 14,37 (-15%)

    "Sulle frontiere del Far West", pubblicato nel 1908, è uno dei più importanti libri dell'autore, con cui egli apre la trilogia del Far West. Ad uno spirito avventuroso come il suo non poteva certo sfuggire il richiamo che giungeva dalle sconfinate praterie americane e della lotta spietata tra i pellirossa e le carovane dei "visi pallidi" lanciati alla conquista del "Lontano Ovest". È proprio questo il punto del quadro storico in cui si sviluppano le vicende narrate nell'intero ciclo. Nel romanzo viene delineato lo scontro frontale tra il colonnello Devandel e i suoi uomini da una parte e gli indiani Yalla e Nuvola Rossa dall'altra. Approfondisci
  2. Growth hacking storytelling

    Growth hacking storytelling

    € 12,90

    € 10,97 (-15%)

    Il Growth Hacking Storytelling è una disciplina emergente che utilizza i concetti e gli strumenti del Growth Hacking per lo Storytelling.nUtilizzare il Growth Hacking Storytelling significa quindi affinare una vera e propria arte, quella, in particolare, di raccontare storie e quindi di catturare l’attenzione del lettore (potenziale cliente) per persuaderlo a scegliere te o quello che offri, indurlo ad acquistare, iscriversi, abbonarsi o qualsiasi altra cosa tu desideri che faccia. Usare le strategie del Growth Hacking per il tuo Storytelling ti permette di fare la differenza quando racconti una storia o comunichi al tuo pubblico la tua vision, la tua mission o qualunque storia riguardi la tua attività, i tuoi servizi, i tuoi prodotti. Con questa guida conoscerai strategie facili da mettere in pratica per potenziare al massimo la tua capacità di raccontare te stesso e il tuo business, per far crescere la presenza e la rilevanza di un cliente o di un business sul web. Approfondisci
  3. Un mondo logistico: sguardi critici su lavoro, migrazioni, politica e globalizzazione

    Un mondo logistico: sguardi critici su lavoro, migrazioni, politica e globalizzazione

    € 18,00

    € 15,30 (-15%)

    Quando non assente dal dibattito pubblico, la logistica viene perlopiù considerata come una tecnica neutra per lo spostamento delle merci. Fino al decennio passato, anche in ambito scientifico essa era relegata agli studi ingegneristici e di management. Negli ultimi anni la situazione è tuttavia notevolmente mutata. Da un lato il settore logistico è stato attraversato da una significativa serie di scioperi, mobilitazioni e vertenze che hanno portato in luce i soggetti e i luoghi attraverso i quali quotidianamente vengono fatte circolare le merci. Dall'altro lato, è emerso un importante corpus di studi che attraverso numerose discipline ha adottato la logistica come lente analitica cruciale per comprendere i processi di globalizzazione e le trasformazioni dei territori, i rapporti geopolitici e geoeconomici, le trasformazioni dei modi di produzione e le nuove frontiere del lavoro e del consumo. Il presente volume adotta la prospettiva logistica evidenziando il suo carattere prismatico, cercando di spingere l'analisi verso direzioni ancora parzialmente inesplorate. Approfondisci
  4. Cortocircuito

    Cortocircuito

    € 14,90

    € 12,67 (-15%)

    Da Di Maio e Salvini, da Trump alla Brexit, lo stile di comunicazione politica dove chi grida di più ha ragione, dove chi è più sicuro trionfa e dove la battuta conta più dell'approfondimento è diventato quello comune. È una battaglia tra "Noi" e "Loro". "Loro" sono politici influencer che impongono i temi di cui parlare, anche se marginali o piccoli dettagli; in mezzo ci sono TV e giornali che li seguono a ruota (e spesso sono il loro bersaglio preferito) e i network minori; infine "Noi", quelli che reagiscono scandalizzati a ogni provocazione schierandosi e commentando un provvedimento del Ministro del Lavoro come se fosse un outfit di Chiara Ferragni. Tutto questo genera un cortocircuito nella comunicazione e nell'informazione: quando e come si è creato? Chi sono gli attori e perché è importante fermarlo? Approfondisci
  5. Bernie Madoff. Il grande illusionista di Wall Street

    Bernie Madoff. Il grande illusionista di Wall Street

    € 9,90

    € 8,42 (-14.9%)

    Il 29 giugno 2009, il giudice del tribunale distrettuale degli Stati Uniti, Denny Chin, ha condannato Bernie Madoff a 150 anni di carcere per una delle più grandi frodi finanziarie di tutti i tempi. L’attività di Madoff inizia a New York negli anni sessanta con la Bernard Madoff Investment Securities, un’attività di brokeraggio nata reivestendo gli utili dell’attività di bagnino a Long Island. La Madoff Investments Securities è arrivata a controllare da sola il 5% dell’intero volume degli scambi del New York Stock Exchange, la prima piazza borsistica del mondo per volumi d’affari. Inoltre, Bernie Madoff per tre anni è stato presidente del NASDAQ, la nuova frontiera del mercato finanziario nell’era del digitale. Molti investitori, in ogni angolo del pianeta, hanno dovuto fare i conti con una dura realtà: essere stati truffati. In un attimo, titoli, azioni, rendite finanziarie e garanzie ipotecarie si sono trasformati in una gigantesca montagna di rifiuti inutilizzabili. Approfondisci
  6. Sull'Oceano

    Sull'Oceano

    € 12,90

    € 10,97 (-15%)

    In bilico tra reportage giornalistico e racconto corale, Sull’Oceano, pubblicato nel 1889, è l’unico romanzo italiano che affronti il tema dell'emigrazione, un fenomeno di dimensioni imponenti e di portata storica tale da incidere profondamente, tra Ottocento e Novecento, sulle sorti demografiche ed economiche del nostro paese. Prendendo le mosse da un’esperienza vissuta in prima persona – il viaggio da Genova a Buenos Aires compiuto nel 1884 a bordo del piroscafo Nord-America (ribattezzato Galileo nel romanzo) – l’autore descrive, con fraterna partecipazione, la miseria e la tenacia del popolo dei migranti, costretti dalla fame e da condizioni disumane ad abbandonare la terra natale. A partire dal microcosmo della nave, miniatura del mondo col suo impasto di bene e di male, il romanzo ha l’ambizione di raccontare le violenze e le ingiustizie della vita. E la morale è tutta “deamicisiana”: «La maggior parte delle creature è più infelice che malvagia e soffre più di quello che faccia soffrire» Approfondisci
  7. I giorni più lunghi del secolo breve

    I giorni più lunghi del secolo breve

    € 16,90

    € 14,37 (-15%)

    Che cosa sta facendo George Orwell in quel fatale 28 giugno del 1914, mentre a Sarajevo Gavrilo Princip uccide l’Arciduca Francesco Ferdinando e la contessa Sofia? Di sicuro, nelle stesse ore, un avvocato indiano di nome Mohandas Karamchand Gandhi si trova a Città del Capo, Sudafrica, per discutere un importante progetto di legge. Perché Ernest Hemingway non riesce a partecipare allo sbarco in Normandia mentre il suo amico Robert Capa invece è in prima linea? Intanto, mentre a Omaha Beach è scoppiato l’inferno, un giovane soldato semplice di nome J.D. Salinger trema di terrore e per farsi coraggio stringe un manoscritto nascosto nella sua giubba. Al teatro The Globe di Stockton-on-Trees il pubblico impazzisce quando un gruppo chiamato The Beatles attacca con “I saw her standing there”, primo pezzo della serata: è il 21 novembre 1963 e tutti ignorano che prima della fine del concerto, a qualche fuso orario di distanza, il presidente Usa John Fitgerald Kennedy verrà ucciso. Il 9 novembre 1989 anche Kurt Cobain e i Nirvana si preparano a salire su un palco, a Düsseldorf, ma non possono sapere che a 500 chilometri di distanza sta per crollare il Muro di Berlino “I giorni più lunghi del secolo breve” è una strepitosa cavalcata sulle onde del passato recente vista da angolazioni inusuali: Andrea Coccia, firma de Linkiesta, è andato a recuperare biografie perdute, ritagli di giornale e video d’epoca e ha costruito un racconto e una cronologia precisi come un orologio, inesorabili come i meccanismi della Storia. Approfondisci
  8. Steve Jobs. Il genio visionario e creativo del nostro tempo

    Steve Jobs. Il genio visionario e creativo del nostro tempo

    € 14,90

    € 12,67 (-15%)

    Il libro ripercorre la vita di questo visionario anticonformista dalla mente vorace e inarrestabile, che ha attraversato da protagonista la storia dell'informatica e ha rivoluzionato il modo di pensare e vivere la tecnologia. Ma soprattutto traccia una "biografia mentale" di Steve Jobs, un ritratto del suo genio. Un genio controverso, che spesso divide ma non lascia indifferenti, e un genio moderno, capace di saper unire elementi diversi e integrarli in una visione coerente, di saper vedere oltre le credenze comuni e di saper riuscire, con la forza dell'immaginazione, a creare le condizioni per realizzare la propria visione e modellare il reale sulla base del proprio ideale. Dalla fugacità di una vita infelice morsa dal fuoco dell'anima, Steve Jobs ci ha lasciato un mondo che gli somiglia molto: instabile, imprevedibile, complesso, irrequieto, a volte indecifrabile. Ma è anche un mondo eccitante, ricco di opportunità, di creatività e di bellezza. Anzi... di una folle bellezza. Approfondisci
  9. Stereotipi. Donne nei media

    Stereotipi. Donne nei media

    € 14,00

    € 11,90 (-15%)

    Non disponibile

    Questo nuovo libretto di GiULiA cerca di districare la matassa delle frasi fatte, scioglierne i nodi e, dopo averne chiarito i meccanismi e le origini con l’aiuto di studiose e studiosi, metterle in evidenza nei vari ambiti in cui si palesano: politica, sport, spettacolo, fotografia, violenza, maternità, eccetera. Approfondisci
  10. Costruzioni per le persone

    Costruzioni per le persone

    € 20,00

    € 17,00 (-15%)

    Non disponibile

    Viviamo in un periodo di profonde divisioni. La polarizzazione e le frammentazioni su base culturale, razziale e religiosa stanno raggiungendo livelli mai visti. In questo volume, Eric Klinenberg ci suggerisce una via da seguire. Argomenta come il futuro delle società democratiche si basi non solo su valori condivisi, ma su spazi condivisi: biblioteche, centri per l’infanzia, librerie, chiese, sinagoghe e parchi dove si formano connessioni cruciali, che possono anche salvare delle vite. Questi sono luoghi in cui le persone si ritrovano, stringono amicizie e rafforzano l’intera comunità. Klinenberg li definisce “infrastrutture sociali” e ci dimostra come siano elementi chiave per una società che prosperi e sia armoniosa. Klinenberg ci porta in giro per il mondo ‒ da una scuola galleggiante in Bangladesh a un incubatore creativo a Chicago, da un campo da calcio nel Queens a una chiesa evangelica a Houston ‒ per mostrare come le infrastrutture sociali stiano aiutando a risolvere alcune delle nostre sfide più urgenti: l’isolamento, la criminalità, le dipendenze e la polarizzazione politica. Scritto da un professore di sociologia, già autore di diversi bestseller nella classifica del New York Times, il volume espone in modo divulgativo una ricetta per il futuro delle nostre società e per la salvaguardia della democrazia. Approfondisci

Articoli da 1 a 10 di 80 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Ascendente