Libri di Memori

8 Prodotto(i)

per pagina

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Ascendente
  1. Oh, bimbe! Le ragazze di Adriana

    Oh, bimbe! Le ragazze di Adriana

    € 19,50

    € 16,58 (-15%)

    Non disponibile

    Chi è Adriana? "Chiamatemi Seroni sarò la tua sbirra". Così si diceva di lei negli anni Settanta, quando questa dirigente di carattere era responsabile delle donne del Partito comunista, in un decennio (1968-1978) cruciale per la storia del nostro Paese. Nel febbraio 2014 un nutrito numero di donne ha risposto all'invito della Fondazione Nilde Jotti per ricordare, in una sala della Camera dei Deputati, Adriana Seroni. Sono le sue collaboratrici, le sue ragazze, quelle che lei coccolava, rimbrottava, apostrofandole con un toscanissimo "Oh, bimbe!". Di undici di queste: Bianca Bracci Torsi, Anita Pasquali, Lalla Trupia, Livia Turco, Romana Bianchi, Isa Ferraguti, Alida Castelli, Grazia Labate, Pasqualina Napoletano, Silvana Dameri, Francesca Izzo viene raccontata la storia, prima e dopo la collaborazione con la Seroni, così da avere una ricostruzione di un periodo delle vicende del Paese e del PCI. Prefazione di Marianna Madia. Approfondisci
  2. Come un'ombra che mi segue

    Come un'ombra che mi segue

    € 17,50

    € 14,88 (-15%)

    Non disponibile

    In una grande città della provincia cinese, un serial killer insospettabile sfoga la sua violenza contro donne giovani e indipendenti. Nessun collegamento sembra esserci tra le vittime, nessun movente, nessuna prova. L'ispettore Pu Ke, della Squadra Criminale, si mette sulle tracce dell'assassino. Mi Duo, una giovane dottoressa delusa dal suo ambiente di lavoro e da un'esperienza traumatica, chiede un'aspettativa al suo ospedale. Tra i due scocca una scintilla e la donna offre il suo aiuto all'ispettore nella caccia al serial killer. In poco tempo il tandem ispettore/dottoressa individua un probabile e insospettabile colpevole. I due lo avvicinano e cominciano a frequentarlo, sicuri di prenderlo in trappola... Approfondisci
  3. Compro fallimenti

    Compro fallimenti

    € 14,50

    € 12,33 (-15%)

    Non disponibile

    Marco, dopo aver accettato di lavorare per una società di recupero crediti, si occupa di rintracciare debitori scomparsi e decide di mettersi a scavare nelle ombre del proprio passato. Da quel momento, tutto ciò che avverrà lascerà traccia. "Compro fallimenti" è un libro composto in una scrittura limpida, spesso inventiva, che si traduce in uno stile attento e raffinato. Al suo interno si intrecciano diversi piani del racconto: l'Italia di oggi scorta dal basso, attraverso la voce narrante di un protagonista che ha perso il lavoro e accetta un nuovo impiego per cercare di sbarcare il lunario; una coloritura "politica", sottesa fra desiderio e velleità di cambiamento, a fronte delle crescenti difficoltà nell'offrire risposte alle domande che si levano dalla grande trasformazione che ha investito la società nel suo insieme; infine una ricerca "personale", che spinge il protagonista fino a Parigi per riuscire a pacificarsi col proprio passato. Approfondisci
  4. L' amapola della Sierra Madre

    L' amapola della Sierra Madre

    € 18,50

    € 15,73 (-15%)

    Non disponibile

    Nel fosco Messico, dove i tropici si fanno rossigni, la prospera e felice azienda dell'agrario piemontese Bartolomeo Pinzi sta per compiere il drammatico incontro con il commercio clandestino di un prodotto del papavero da oppio (papaver somniferum), conosciuto nel sottobosco come goma o negra allo stato grezzo. Abuelita, la vegliarda di quell'azienda, assoluta signora dei segreti del mondo, profetizza che il papavero (amapola, o anche adormidera), sarà un giorno causa della fine dell'azienda e del mondo intero. Approfondisci
  5. Diretto verso l'ignoto. Fuga dagli anni di piombo

    Diretto verso l'ignoto. Fuga dagli anni di piombo

    € 16,50

    € 14,03 (-15%)

    Non disponibile

    La lotta armata, la clandestinità sono gli aspetti più clamorosi, ma la sospensione delle vite individuali, il dubbio politico e umano del futuro, l’ansia del braccato e l’angoscia della fuga, hanno avuto un peso e un ruolo di un gran rilievo nelle vicende degli uomini che hanno scelto l’ideologia della rivolta estrema e dell’oblio sociale. Ed è proprio su questi aspetti che l’Autore scava in quell’oblio e riporta in superficie giorni difficili, pericolosi, incerti. Giorgio Galli è un artista apprezzato non solo in Italia e quelle atmosfere risuonano già nelle sue opere, quadri e sculture, ma ora si condensano in parole, in narrazione e superano la difficoltà del rivivere i ricordi e le emozioni di decenni passati e trascurati da molti. Il libro è una inedita esperienza di scrittura, ma emerge subito una penetrante capacità di introdurci in una storia, la sua storia, con la nitida maestria di chi sa osservare e custodire le immagini della vita che gli si svolge intorno, a volte velocemente, come caleidoscopio irrefrenabile che vuole lasciare il senso dell’essere, altre più lentamente con il sapore di un tempo solenne che vuole lasciare il senso della sua incommensurabilità e dell’esistere. Approfondisci
  6. Mobbing. Storia di una donna che non si arrende

    Mobbing. Storia di una donna che non si arrende

    € 15,00

    € 12,75 (-15%)

    Non disponibile

    Il mobbing, in quanto forma di violenza psicologica, è un fenomeno sociale dal quale nessuno è immune. La protagonista della vicenda è una dirigente che, improvvisamente, e apparentemente per futili motivi, diventa bersaglio dei vertici della struttura nella quale lavora. È una cronaca carica di emozioni, intensa, che narra dei continui trasferimenti, delle vessazioni, dell'isolamento e delle aggressioni subite. Ma è anche la storia di una donna decisa a reagire, sia dal punto di vista psicologico, spirituale, che nel concreto, affrontando faticose battaglie in Tribunale. Prefazione di Lucia Visca, Presidente della Commissione Pari Oppurtunità della Federazione Nazionale Stampa Italiana (FNSI). Approfondisci
  7. La Storia prima di te. Il club segreto dei Buffalo

    La Storia prima di te. Il club segreto dei Buffalo

    € 12,50

    € 10,63 (-15%)

    Non disponibile

    Durante il trasloco nella vecchia casa viareggina della nonna, Irene scopre, sotterrata in giardino, una scatola con vecchie immagini di un ragazzo nero e, ingiallite dal tempo, lettere datate 1946, firmate da un certo John. Comincia così un viaggio indietro nel tempo, al 1944. Il fronte avanza e la piccola città di mare diventa sede della 92a divisione americana, fatta di soli neri. E qualche bianco dissidente cui le autorità avevano apposto la dicitura "negro" sui documenti. Sono i Buffalo Soldiers, chiamati dalla gente del posto "i bufali". John Moses Railey è uno di loro. Ha vent'anni ed è convinto che la guerra servirà alla gente di colore per riscattarsi in patria. Incita i compagni a combattere per la libertà degli italiani e per la propria. La segregazione che li opprime a casa, infatti, continua anche al fronte. Uno dei compagni di John per caso entra in possesso di una lettera che, destinata a un alto ufficiale, svelerebbe il piano di una parte deviata dell'esercito di far esplodere in pieno oceano le navi che alla fine della guerra avrebbero riportato i soldati neri a casa. John decide di dar vita ai BforD, Buffalo for Democracy. Insieme vogliono denunciare al mondo la segregazione subita e i folli piani di cui il razzismo li vorrebbe vittime. Prefazione di Silvia Baraldini. Approfondisci
  8. Pane olio & sale

    Pane olio & sale

    € 12,00

    € 10,20 (-15%)

    Non disponibile

    La trasformazione delle nostre abitudini attraverso racconti di convivialità, tradizioni e nuove mode attorno al cibo. Dalla merenda pomeridiana con pane e ingredienti semplici e naturali alle merendine confezionate, cariche di nuove sostanze. La memoria nel racconto di una bambina cresciuta in un ambito borghese si intreccia con quella di un'altra nata in una baraccopoli. Le due bambine, poi, diventate grandi, s'incontrano e condividono scelte e politica nei mutamenti sociali dei primi anni 70, mentre le abitudini alimentari, dopo l'avvento di Carosello, cominciano, nel bene o nel male, a livellarsi e assomigliarsi in tutti gli ambienti sociali. Il cibo, con il passare degli anni, diventa sempre più business, viene utilizzato come status simbol e la convivialità si unisce anche al mondo della Moda. Racconti di giornalisti del fashion business e della musica si uniscono ai ricordi dell'autrice, assieme a una raccolta di ricordi delle merende degli over 50 di Facebook. Attraverso questa raccolta di memorie, qualche spunto di riflessione, senza pretese e con leggerezza, su quanto è accaduto in mezzo secolo di storia alimentare in questo Paese, e non solo. Approfondisci

8 Prodotto(i)

per pagina

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Ascendente