Libri di Ledizioni

Articoli da 61 a 70 di 94 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 5
  2. 6
  3. 7
  4. 8
  5. 9

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Discendente
  1. Coco Chanel, La signora della moda

    Coco Chanel, La signora della moda

    € 9,90

    Non disponibile

    La storia di Gabrielle Bonheur Chanel, la brunetta dagli occhi penetranti, determinata e audace, è la storia del riscatto di una donna che superò ogni ostacolo fino a diventare Mademoiselle Coco, fondatrice e regina dell’impero Chanel. La donna implacabile che, armata di forbici e un senso dello stile impareggiabile, sconvolse non solo la moda, ma il modo stesso di concepire la femminilità. Visse una vita intensa, di abbandoni e lutti, ma anche di fasti e riconoscimenti. Non si arrese mai, lei. Irritabile e irritante, l’eterna sigaretta in bocca e le forbici in mano, si lasciò spesso e volentieri trascinare dalla passione. Divenne la regina della moda, nonostante le piacesse dire di sé: “Sono solo una semplice sarta”. Approfondisci
  2. Perché l'Europa. Dialogo con un giovane elettore
  3. La clitoride negata

    La clitoride negata

    € 8,00

    Non disponibile

    "C'è un attimo della vita della ragazza, che passa come una meteora. È quando essa si sgancia dalla casa paterna e sola percepisce confusamente tutte le potenzialità del suo essere. Ci si può chiedere come mai questo periodo di autonomia è così breve, come mai l'avvicinamento del ragazzo è la capitolazione così immediata. L'attesa dell'incontro con l'uomo, che è la base della preparazione alla vita, ha creato in lei una disposizione che scatta prima che essa possa prenderne coscienza: niente di ciò che era suo, nemmeno il piacere provato nell'autoerotismo, mantiene consistenza di fronte allo sconvolgimento che le procura il contatto con il mondo maschile. L'ignoranza, l'indifferenza, la tolleranza o l'ostilità dell'uomo verso il suo specifico godimento sessuale e verso i modi di attuarlo, sono determinanti per la sua reazione nei confronti del piacere". Approfondisci
  4. Adriano Olivetti

    Adriano Olivetti

    € 9,90

    Non disponibile

    Il nome di Adriano Olivetti è indubbiamente legato all'imprenditoria italiana del Novecento e lo si conosce come grande capitano d'industria, uomo d'affari, intellettuale, politico e filosofo. Olivetti si distinse per la capacità di anticipare i tempi, introducendo e sperimentando nuove tecnologie, ma si fece promotore anche di una particolare politica di gestione del lavoro che prevedeva un ambiente piacevole e produttivo, frutto di innovazione, creatività e amore per l'uomo. INTRODUZIONE + ESTRATTO PRIMO CAPITOLO Approfondisci
  5. Il web che odia le donne

    Il web che odia le donne

    € 14,90

    Lontano dal fulgore degli strumenti innovativi che la Rete ci offre, vive e prolifera una galassia di gruppi, di chat, di forum che crescono e si autoalimentano di sentimenti d'odio e disprezzo, con unico e specifico bersaglio: le donne. Contesti spesso differenti per composizione e approccio ideologico, ma che trovano nella contrapposizione all'universo femminile un unico filo conduttore ed elemento identitario. I temi e le azioni che ricorrono in questi ambienti digitali vanno dalla legittimazione dello stupro, al revenge porn, fino ad atti di aggressione digitale di massa che, come tristemente la cronaca ci insegna, possono produrre le proprie, tragiche conseguenze ben oltre i confini digitali. Attraverso un approccio basato sulla ricerca sul campo e l'analisi di casi concreti, gli autori compongono uno scioccante quadro dei numerosi fenomeni misogini che pervadono la rete e definendone non solo le possibili cause, ma anche strumenti ed elementi che possano contribuire a cambiare la storia del Web che odia le donne. Approfondisci
  6. Tu sarai la prima

    Tu sarai la prima

    € 14,00

    Non disponibile

    Questa storia si dipana su un periodo di circa 12 mesi; come le stagioni di un anno questo racconto copre e scopre gli umori e gli odori caratteristici delle diverse stagioni e con esse le vicende che le hanno permeate e che vengono qui raccontate: la luce abbagliante dell'Estate, i colori mutevoli dell'Autunno, che con loro portano la percezione del cambiamento che arriva, il grigiore e il disfacimento propri dell'Inverno, il rinnovamento e la rinascita, a volte dolorose, della Primavera. Il racconto accoglie due anime, testimoni ma anche protagoniste degli avvenimenti narrati. Per questa ragione è scritto a quattro mani, ognuno con la propria visione, prospettiva, esperienza, sentimenti e sofferenze. Da un lato il medico, ricercatore, affermato e abituato ad stare dall'altra parte della barricata, freddo e distaccato, che si trova coinvolto in prima persona, in pochi giorni, nella gestione di una situazione inattesa e con un ribaltamento inaspettato di ruoli. Dall'altro l'infermiera di ricerca, giovane, entusiasta del proprio lavoro iniziato da pochi mesi, catapultata suo malgrado nel ruolo di paziente, poi in quello di morente, e di lì in quello di soggetto di sperimentazione e poi di guarita, o meglio, di sopravvissuta alla malattia. Approfondisci
  7. L'economia della reputazione

    L'economia della reputazione

    € 18,00

    Non disponibile

    L'economia della reputazione. Il lavoro della conoscenza nella società digitale esplora le nuove forme di lavoro nell'economia della conoscenza. Attraverso una ricca galleria di dati, studi di caso ed esempi, il libro documenta l'ascesa del lavoro freelance e delinea il ruolo centrale della reputazione nei mercati del lavoro della società digitale. Il libro racconta come l'arrivo delle tecnologie digitali stia trasformando i processi produttivi e organizzativi, consentendo nuove opportunità d'incontro tra domanda e offerta di lavoro, e portando all'emergere di nuove concezioni culturali del lavoro e del valore. Il volume si basa sull'assunto teorico che il lavoro della conoscenza, così come lo intendiamo oggi, rappresenta il prodotto di un decennio nel quale i concetti di "creatività" e "lavoro creativo" hanno travalicato il loro significato originario di "espressione artistica" per essere integrati all'interno delle modalità di organizzazione e produzione del valore tipiche dell'economia digitale. Questo ha portato all'emergere di nuove forme di lavoro e di nuove professioni, pratiche e concezioni culturali, che sono l'oggetto del volume. Approfondisci
  8. La montagna incantata

    La montagna incantata

    € 24,90

    "'La montagna incantata' è un fedele, complesso, esauriente ritratto della civiltà occidentale dei primi decenni del Novecento e, nella sua incantata fusione di prosa e poesia, di vastità scientifica e di arte raffinata, è il libro, forse, più grandioso che sia stato scritto nella prima metà del secolo." Con queste parole, un entusiasta Ervino Pocar concludeva l'introduzione all'edizione della "Montagna incantata" da lui tradotta nel 1965 che da allora ha fatto conoscere e apprezzare ai lettori italiani questo Bildungsroman straordinariamente complesso ambientato in un sanatorio svizzero, il celebre Berghof di Davos. Quando il protagonista, il giovane Hans Castorp, vi arriva, è il tipico tedesco settentrionale, un solido e rispettabile borghese. A contatto con il microcosmo del sanatorio il suo carattere subisce un'evoluzione e un incremento: passa attraverso la malattia l'amore, il razionalismo e la gioia di vivere, il pessimismo irrazionale, senza che nessuna di queste posizioni lo converta. Ma in mezzo a tante forze contrastanti, Castorp trova il proprio equilibrio. In questo mondo dove il tempo si dissolve e il ritmo narrativo si snoda in sequenze di ore, giorni, mesi e anni resi tutti indistinti dalla routine quotidiana, egli può liberamente crescere. Paradossalmente (l'umorismo di Mann),dopo essere stato convertito alla vita Castorp tornerà alla pianura per perdersi nell'inutile strage della "grande" guerra. Prefazione di Giorgio Montefoschi. Approfondisci
  9. Elon Musk

    Elon Musk

    € 9,90

    Non disponibile

    Moderno epigono di Thomas Edison, Henry Ford, Howard Hughes e Steve Jobs, Elon Musk è il fondatore di aziende come PayPal, Tesla, SpaceX e SolarCity, ciascuna delle quali ha generato onde d'urto nel business e nell'industria americana. Più di ogni altro imprenditore contemporaneo, Musk ha investito le sue energie e il suo vasto patrimonio per immaginare un futuro ricco e luminoso, come i geni visionari dell'età dell'oro della fantascienza. INTRODUZIONE + ESTRATTO PRIMO CAPITOLO Approfondisci
  10. Rivoluzione artificiale

    Rivoluzione artificiale

    € 14,90

    Non disponibile

    “Le macchine possono pensare?”. Da quando Alan Turing ha sottratto questa domanda alla letteratura per calarla nel vivo del dibattito scientifico sono passati quasi 70 anni. Quando nasce l’intelligenza artificiale, come impara a portare a termine compiti sempre più complessi, quali sono i pericoli di fronte ai quali ci pone e fino a dove potrà evolvere? Tra algoritmi a cui affidiamo responsabilità sempre maggiori, l’imminente arrivo delle auto autonome e le fantascientifiche prospettive future, l’uomo si trova già immerso in una rivoluzione artificiale, carica di prospettive tanto affascinanti quanto inquietanti. Senza cadere nella contrapposizione tra apocalittici e tecnoentusiasti, esplorerete le basi del pensiero meccanico e scoprirete gli scenari di cui si discute nei laboratori delle multinazionali più avanzate. Fino a toccare temi etici e politici che mettono in discussione anche i valori base dell’essere umano, come i diritti dei robot, il pregiudizio algoritmico e le radicali soluzioni al problema della disoccupazione di massa. Approfondisci

Articoli da 61 a 70 di 94 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 5
  2. 6
  3. 7
  4. 8
  5. 9

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Discendente