Libri di Edizioni dei Cammini

Articoli da 1 a 10 di 21 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Discendente
  1. Mille miglia in cammino fino al Golfo del Messico

    Mille miglia in cammino fino al Golfo del Messico

    € 16,50

    € 14,03 (-15%)

    Non disponibile

    “John Muir, pianeta Terra, universo” Così l’autore scrive sulla copertina interna del suo taccuino prima di mettersi in cammino: poche parole che però rivelano immediatamente il temperamento e la vastità del suo pensiero. Studioso appassionato di botanica, a soli 29 anni, Muir decide di mettersi in cammino diretto a Sud, con l’unico scopo di studiare e documentare le bellezze e le meraviglie della natura, un viaggio che lo condurrà fino a Cuba e terminerà poi in California.. Leggendo il suo diario di viaggio troviamo annotazioni che rivelano la sua inclinazione ad una vita solitaria e all’aria aperta, immerso nella natura selvaggia e immacolata, a cui l’uomo non ha ancora imposto la sua presenza. Questa verso il Golfo del Messico non è certamente la prima spedizione esplorativa che John Muir intraprende (la prima in assoluto fu quella narrata in My First Summer in the Sierra, La mia prima estate sulla Sierra) ma di sicuro resta la più impegnativa e la più avventurosa. Muir non si limita infatti a parlarci di flora e fauna, di affascinanti foreste, di pianure e paludi rigogliose, egli descrive con grande intelligenza e sensibilità anche il contesto socio-economico in cui viaggia. L’amore di Muir per la natura però prevale su qualsiasi altro aspetto al punto da farsi quasi religione: il suo linguaggio diventa biblico quando esprime i suoi sentimenti e nessun profeta avrebbe potuto prendere più seriamente la chiamata o intraprendere una tale missione con tanto fervente sentimento. Approfondisci
  2. La Via del sentiero

    La Via del sentiero

    € 17,50

    € 14,88 (-15%)

    Non disponibile

    Un excursus letterario che rivela come quello del camminare sia sempre stato un tema centrale nella poetica di scrittori e saggisti di grande calibro. Al semplice esercizio fisico si associano di continuo riflessioni intellettuali sulla condizione umana e sui suoi mutamenti nel corso del tempo. Il paesaggio offre spunti letterari e conduce il pensiero verso strade poco battute, la bellezza della natura (o il suo decadimento a opera dell'uomo) genera associazioni, influenze originali e profonde. A ogni passo si scoprono dettagli nuovi, si impara qualcosa sul mondo e su se stessi e ogni pellegrinaggio diventa fonte di ispirazione profonda per una nuova prosa e per una nuova etica. Leggendo queste pagine ritroviamo lo spirito dei camminatori di un tempo e le loro osservazioni sono un monito e una esortazione per noi, camminatori di oggi. Il CD allegato al volume contiene la registrazione in studio di uno spettacolo intitolato "L'alfabeto delle orme", prodotto con il contributo del Festival del Camminare di Bolzano, e andato in scena per la prima volta in quella città, il 24 maggio 2014. Lo spettacolo è un reading e propone nove estratti dai testi dell'antologia, declamati in italiano, con l'accompagnamento musicale dei Frida X. Approfondisci
  3. Camminare

    Camminare

    € 16,00

    € 13,60 (-15%)

    Non disponibile

    “Camminare è inutile come tutte le attività essenziali. Atto superfluo e gratuito, non porta a niente se non a se stessi, dopo innumerevoli deviazioni”. David Le Breton Dieci anni dopo Il mondo a piedi (Feltrinelli 2001), David Le Breton torna sullo stesso tema, “come un camminatore che torna, anni dopo, su un percorso che ha immensamente amato”. Uomo di grande sensibilità e cultura, illuminato interprete del suo tempo, Le Breton raccoglie in queste pagine schizzi paesaggistici, riflessioni e aneddoti sul camminare e sui camminatori, rievoca tradizioni e personaggi storici, e ci offre un punto di vista inedito e ispirato su un aspetto insolito del viaggio. Percorrere sentieri e rotte insolite, sondare foreste e montagne, scalare colline solo per il piacere di ridiscenderle, poter contare solo sulle proprie forze fisiche, esposti di continuo agli stimoli del mondo fuori e dentro se stessi: questo è il camminare, un anacronismo in una contemporaneità che privilegia la velocità, il rendimento, l’efficienza. Per Le Breton camminare è un lungo rito d’iniziazione, una scuola universale, una filosofia dell’esistenza che purifica lo spirito e lo riconduce all’umiltà, un atto naturale e trasparente che restaura la dimensione fisica del rapporto con l’ambiente e ricorda il sentimento della nostra esistenza. Approfondisci
  4. Walkaboutitalia

    Walkaboutitalia

    € 16,00

    € 13,60 (-15%)

    Non disponibile

    Walkabout è la camminata che gli aborigeni compiono in età adolescenziale, da soli nel deserto, per riconnettersi con le origini ancestrali delle loro terre e conoscere se stessi. Con questo stesso intento, Darinka Montico, rientrata in Italia dopo anni trascorsi a viaggiare per il mondo, si è messa in cammino decisa a conoscere il Belpaese e a inseguire il suo sogno. Sola, senza soldi e con i piedi come unico mezzo di locomozione, Darinka ha attraversato l’Italia, dalla Sicilia a Baveno, il suo paese natale sulle sponde del lago Maggiore, raccogliendo con entusiasmo e speranza anche i sogni delle persone che incrociavano i suoi passi, disposte a donarle un pezzetto di se stessi. Il suo cammino è diventato una piccola ricerca antropologica sui sogni o su ciò che ne è rimasto in una società caratterizzata sempre più dal materialismo e dalla superficialità. Dopo 2910 chilometri, sette mesi e dieci giorni di cammino, Darinka è tornata a casa e il suo Walkaboutitalia è diventato il tema di una conferenza TED e di un blog molto seguito. Approfondisci
  5. L'uomo che fece il giro del mondo a piedi

    L'uomo che fece il giro del mondo a piedi

    € 17,50

    € 14,88 (-15%)

    Il 20 giugno del 1970, Dave e John Kunst lasciano Waseca, la loro città natale nel Minnesota, per intraprendere quella che sarà l’avventura della loro vita. In compagnia di Willie, un mulo da soma, i due fratelli attraversano a piedi Wisconsin, Illinois, Indiana, Ohio fino a raggiungere NYC, poi sorvolano l’Oceano Atlantico e atterrano a Lisbona. Da qui riprendono il cammino verso Est decisi a compiere il giro del mondo a piedi. Attraverseranno tutto il vecchio continente visitando le sue grandi città, per poi raggiungere la Turchia e l’Iran e spingersi verso l’Oriente più estremo, dove un terribile incidente metterà a repentaglio il viaggio e le loro stesse vite. I fratelli Kunst camminano per diffondere un messaggio di pace, fratellanza e uguaglianza tra tutti i popoli della terra, e ovunque vengono accolti con affetto e solidarietà. Fino a quando, tra le montagne dell’Hindu Kush, non subiscono la terribile imboscata in cui Dave viene ferito e John perde la vita. Un racconto straordinario, narrato in prima persona dal protagonista di una vicenda unica, che sa rendere con grande efficacia lo spirito e la passione di una generazione che il mondo voleva cambiarlo davvero. Approfondisci
  6. Paspartu. A piedi senza meta nell'Italia che si fida

    Paspartu. A piedi senza meta nell'Italia che si fida

    € 16,50

    € 14,03 (-15%)

    Non disponibile

    Anna Rastello e Riccardo Carnovalini camminano insieme da alcuni anni, molti sono i viaggi che hanno intrapreso per scoprire o riscoprire regioni e angoli “speciali” del nostro paese, a volte con lo scopo di portare un messaggio di solidarietà, oppure per attirare l’attenzione su problematiche particolari. Il cammino più lungo, intenso e imprevedibile che hanno condiviso è stato PasParTu: Passi, Parole, Tu. Passi: quelli che hanno compiuto per unire le persone che li hanno accolti. Parole: quelle che hanno ascoltato per conoscere chi, giorno dopo giorno, ha donato loro un bene impagabile e prezioso – il proprio tempo. Tu: perché si sono spogliati della loro individualità per mettersi nelle mani dell’estraneo che li ha accolti alla sera e che ha stabilito la destinazione del giorno successivo. È stato un viaggio a piedi senza meta alla ricerca dell’Italia che si fida ed è curiosa e ospitale, una ricerca “fatta con i piedi” per dimostrare che c’è ancora chi sa aprire la porta di casa agli sconosciuti, dando fiducia a chi giunge all’improvviso a scompigliare il tran tran quotidiano. Qualcuno l’ha definita un’indagine sociologica, altri un’opera di Land Art, ma PasParTu è, prima di tutto, un ritratto senza filtri dell’Italia e degli italiani di oggi. Approfondisci
  7. Le strade delle montagne

    Le strade delle montagne

    € 7,50

    € 6,38 (-14.9%)

    Non disponibile

    Nata nel 1868, Mary Austin conosceva il deserto californiano come nessun altro. La sua prima produzione letteraria si inserisce nel filone naturalistico tracciato da Henry David Thoreau, John Burroughs e John Muir. Ma, a differenza di Thoreau, Mary Austin non era un'anima solitaria e non era neppure una creatura dei boschi come Muir. Per lei ogni paesaggio, seppur disabitato, era popolato da creature bellissime e straordinarie: fiori, piante, animali, corsi d'acqua, pesci e poi profumi, luci, venti e spiriti. Ogni luogo le si rivelava così nella sua interezza: magico e mistico, ma anche profondamente naturale ed eloquente. "The Land of Little Rain "- pubblicato nel 1903 - fu la sua prima opera e le diede un immediato successo. Da questa raccolta sono tratti i tre racconti. Approfondisci
  8. In cammino verso il Wachusett

    In cammino verso il Wachusett

    € 7,50

    € 6,38 (-14.9%)

    Tratto dalla raccolta Excursions (1863) questo breve scritto narra l'ascesa al monte Wachusett e il tragitto attraverso il paesaggio che lo circonda. Numerose sono le assonanze letterarie, da Omero a Wordsworth, che la natura ispira al viandante e al suo accompagnatore mentre si avvicinano alla vetta, evitando la via più breve, per indugiare nelle bellezze che la natura offre in quella regione; ruscelli, piantagioni di luppolo, boschi abitati da animali selvatici, profumi e frutti d'ambrosia. Il paesaggio geografico diventa così specchio e metafora del paesaggio della mente e del cuore umano, perché "negli spazi del pensiero si trovano le distese di terra e acqua dove gli uomini vanno e vengono". Approfondisci
  9. La borraccia delle parole

    La borraccia delle parole

    € 17,50

    € 14,88 (-15%)

    Passeggia e cammina, quante impronte disegnate, quanti passi nei sentieri, mulattiere e carreggiate. Quante rime in questo libro, lettere e pensieri, forse un poco più dei milioni di sentieri. Orizzonti infiniti, cieli e mari in cui salpare e montagne alte o basse da potere scavalcare, Ferma un attimo il tuo tempo ed inizia un cammino, ogni passo ti accompagna nei sentieri del destino. Età di lettura: da 4 anni. Approfondisci
  10. Camminare guarisce

    Camminare guarisce

    € 14,50

    € 12,33 (-15%)

    "Non so se tutti sono disposti a cambiare vita, il cambiamento fa paura. Quando ti ammali, è il corpo che ti dice stop! Fermati. Quindi, per ridare al corpo la possibilità di guarire, oltre alla necessità di affidarsi alla medicina, serve anche la voglia di cambiare. E il cammino permette il cambiamento. Almeno, io lo sento così. Sento che su di me funziona". Così Fabrizio inizia il racconto della sua storia, di come, dopo aver scoperto di avere una malattia considerata incurabile, ha deciso di lottare, sottoponendosi alle cure mediche, ma, soprattutto, camminando. Negli ultimi quattro anni, ha percorso circa 17.000 km e attualmente sta progettando di camminare dalla Grecia fino a Gerusalemme. Nella sua visione del cammino, non c'è nulla di mistico, solo una grande saggezza, dettata dalla sua straordinaria esperienza di vita. La storia di Fabrizio è quella di un uomo che riesce a ribaltare in apertura ciò che sembrerebbe chiusura, a vedere la luce dove quasi tutti vedrebbero il buio, e a tramutare lo sconforto in speranza. Approfondisci

Articoli da 1 a 10 di 21 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Discendente