Libri di Ledizioni

Articoli da 1 a 10 di 63 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Discendente
  1. Si rende noto che alle ore…

    Si rende noto che alle ore…

    € 12,00

    € 10,20 (-15%)

    Questo libro racconta una storia di medici, di ospedali, di vite che s’intrecciano nelle dinamiche delle piccole e delle grandi comunità. Una storia che, nel frontespizio, è meglio rechi bene in vista la famosa dicitura “Ogni riferimento a fatti e persone realmente esistiti è puramente casuale”. Perché la capacità raffinata di Tramarin è proprio quella di raccontare un ospedale che esiste realmente, una realtà vera, popolata di figure che chiunque abbia bazzicato un ospedale ha incontrato quotidianamente nelle corsie (…). Neppure ci sono personaggi a metà, bastano poche pennellate umane, mai caricaturali, per definire ciascuna figura: il direttore generale, il primario, gli aiuti, gli assistenti, il resto del mondo vivono di vita reale, come se il romanzo fosse un articolo di giornale, il racconto di una cronaca vera. Anche le colf, gli amori e gli infermieri sembra di averli incontrati ieri, salendo le scale del nostro condominio. Chi, come me, ha vissuto in ospedale conosce i nomi dei protagonisti, stereotipi non stereotipati, figli dei tempi. Chi è estraneo al mondo sanitario è comunque introdotto nella dimensione globale dell’ospedale, senza nessun tentativo di dipingerla migliore o peggiore di quanto realmente essa sia. Approfondisci
  2. Puskin

    Puskin

    € 20,00

    € 17,00 (-15%)

    Non disponibile

    In Russia rari furono gli uomini di cultura che non pagarono col confino, l'esilio e anche il capestro l'aver scritto un epigramma impertinente o l'aver espresso ad alta voce la propria ansia di libertà. Tanto maggiore appariva la colpa quanto più grande era l'artista. Tale fu il destino anche di Puskin, esule per la maggior parte della sua vita artistica e che pur tuttavia nell'esilio seppe trovare motivo di ispirazione e di tensione intellettuale. Profondamente immerso nella vita culturale del suo tempo, Puskin costituisce un punto di riferimento importante per capire quel momento cruciale della storia intellettuale russa che vide la fine della grande illusione libertaria dei decabristi e, con il sopravanzare della reazione, l'evolversi verso il pensiero democratico. Lotman concentra la molteplicità degli eventi biografici entro una sorta di sistema attraverso il quale risulti trasparente l'unità di senso della vita di Puskin, della sua opera e della sua epoca. Approfondisci
  3. Identità e finzione

    Identità e finzione

    € 18,00

    € 15,30 (-15%)

    Non disponibile

    a categoria del personaggio in letteratura è stata ripetutamente demolita e riabilitata lungo tutto il corso del Novecento e ha concentrato su di sé una serie di contraddizioni e di interrogativi. Dialogando con alcuni degli autori che hanno affrontato il tema, questo libro si propone di ripercorrere le tappe della discussione teorica, problematizzandone i concetti fondamentali: Chi è questo individuo? Qual è la natura della sua esistenza? Possiamo ipotizzare una teoria che ne descriva lo statuto? A partire dalle pagine saggistiche di Forster, James, Proust, Debenedetti, l’indagine attraversa l’età degli studi strutturali, per arrivare alle prospettive più recenti dei mondi possibili, e infine gettare uno sguardo sullo sviluppo delle neuroscienze. Laura Neri insegna Critica e teoria della letteratura all’Università degli Studi di Milano. Fra i suoi lavori, si ricordano i volumi: Vittorio Sereni, Andrea Zanzotto, Giovanni Giudici: un’indagine retorica, Sestante, 2000; La responsabilità della prosa. Retorica e argomentazione nelle «Operette morali» di Leopardi, Led, 2008; I campi della retorica. Letteratura, argomentazione, discorso, Carocci, 2011. Approfondisci
  4. Il fenomeno open data

    Il fenomeno open data

    € 12,00

    € 10,20 (-15%)

    Non disponibile

    Nell'affascinante mondo della cultura open, dopo software open source, standard aperti, open access e open content, il fenomeno dei dati aperti rappresenta l'ultima frontiera e forse anche quella attualmente più strategica. Alla fine degli anni 2000 si è infatti aperto il dibattito sull'importanza della disponibilità e libera diffusione di dati "crudi" (anche e soprattutto da parte del settore pubblico) così da poter aumentare il potenziale informativo e comunicativo della conoscenza condivisa figlia della rivoluzione digitale. Ci si è presto accorti che la possibilità di raccogliere, gestire e riutilizzare quantità di dati sempre maggiori e sempre più dense di correlazioni porta la necessità di alcune riflessioni di carattere sia giuridico che tecnologico. In questo libro, in ottica divulgativa, si cerca di presentare le principali questioni emergenti, tracciando un quadro normativo completo e fornendo alcune essenziali linee guida. Approfondisci
  5. Oltre i confini dell'harem

    Oltre i confini dell'harem

    € 22,00

    € 18,70 (-15%)

    Non disponibile

    OLTRE I CONFINI DELL’HAREM. Femminismi Islamici e Diritto La comprensione delle culture passa inevitabilmente per l’analisi del diritto e delle strutture sociali che confinano le persone nei loro ruoli, anche di genere. “Oltre i confini dell’harem. Femminismi islamici e diritto” apre una finestra sui discorsi di una parte del femminismo contemporaneo non molto noto: quello islamico. Quest’ultimo mira a riscrivere i tratti patriarcali dell’Islam attraverso una rilettura originalista dei “luoghi” religiosi e culturali. Una testimonianza che chiede di essere ascoltata, anche in occidente. E che fa sentire la trasversalità dei dispositivi di potere tra le diverse culture umane, mostrando oggi più che mai la necessità del dialogo tra i femminismi del nuovo secolo. Laura Scudieri è dottoressa di ricerca in Filosofia del diritto e bioetica giuridica (Università di Genova). Approfondisci
  6. Le borgate del fascismo

    Le borgate del fascismo

    € 28,00

    € 23,80 (-15%)

    Le borgate nate in epoca fascista rappresentano una pagina fondamentale della storia di Roma contemporanea. Additate come i luoghi più malfamati della città, specchio dei suoi contrasti socio-economici e urbanistici, in esse può riassumersi il modo disordinato in cui la capitale è cresciuta e si è sviluppata. Avamposti dell’espansione edilizia del secondo dopoguerra, le borgate hanno costituito il luogo d’approdo per migliaia di famiglie dalle molteplici provenienze. Argomento fino a oggi poco dissodato, il processo di popolamento della periferia romana è affrontato in questo libro per mezzo di nuove fonti archivistiche, con cui è stato possibile verificare ipotesi di studio di recente acquisizione. Sullo sfondo, la storia del più importante Istituto di case popolari italiano svoltasi durante il ventennio, un periodo nel quale l’ente, fiancheggiatore delle politiche urbanistiche e abitative del fascismo per la capitale e, seppur a fasi alterne, organo edilizio del Governatorato, fu impegnato nella costruzione di intere parti di città e in quella di un vasto esperimento pedagogico di educazione fascista nei suoi caseggiati, contribuendo anch’esso all’instaurazione di un sistema dalle caratteristiche totalitarie. Approfondisci
  7. Open Access. L'accesso aperto alla letteratura scientifica

    Open Access. L'accesso aperto alla letteratura scientifica

    € 14,00

    € 11,90 (-15%)

    Non disponibile

    • Una guida per chiunque, dagli editori agli accademici, debba confrontarsi con la realtà dell’Open Access. • Traduzione di un’opera già di successo in Spagna, riadattata al contesto italiano con la collaborazioni di esperti. • Un testo informativo che chiarisce uno ad uno i dubbi più comuni. DESCRIZIONE: Nonostante l’Open Access, vale a dire la disponibilità libera e gratuita dei contenuti in internet, sia ormai un'iniziativa conosciuta, ci sono ancora idee molto confuse e interpretazioni erronee su alcune delle sue caratteristiche e sul suo funzionamento. In quest'opera, Ernest Abadal ha l’obiettivo di chiarire i dubbi e fraintendimenti più frequenti riguardo l’Open Access, presentando le basi teoriche di questo sistema, il ruolo delle riviste scientifiche e l’attitudine dei ricercatori, nonché una stima di quali siano le prospettive future. Questa guida si rivolge tanto agli accademici e ai dirigenti universitari, quanto agli editori e ai professionisti in ambito bibliotecario. L'edizione italiana è stata realizzata con la collaborazione di Maria Teresa Miconi, professoressa di Bibliografia e Biblioteconomia dell'Università di Macerata e riconosciuta esperta di Open Access. La prefazione è a cura di Giovanni Solimine, professore di Biblioteconomia all’Università di Roma La Sapienza. Approfondisci
  8. Pillole di diritto per creativi e musicisti

    Pillole di diritto per creativi e musicisti

    € 7,50

    € 6,38 (-14.9%)

    Una guida pratica, di facile consultazione grazie alla struttura domanda e risposta, accurata e aggiornata, pensata per musicisti, webmaster, fotografi, organizzatori di eventi culturali e in generale tutti gli operatori del mondo della creatività. Un linguaggio comprensibile anche per chi non ha alcuna esperienza nel campo del diritto; un fondamentale punto di partenza per aumentare la propria consapevolezza su questioni giuridiche attuali. Nasce dal successo della rubrica “Chiedilo all’avvocato” che l’autore tiene dall’inizio del 2013 sul sito Rockit.it Approfondisci
  9. Il fascino inquieto dell'utopia

    Il fascino inquieto dell'utopia

    € 18,00

    € 15,30 (-15%)

    Non disponibile

    Marialuisa Bignami, cui questo volume è dedicato, è una tra le più illustri studiose dell’utopia letteraria in Italia. In dialogo con la sua opera critica, il volume discute origini ed esiti del concetto di utopia nel panorama letterario e sociale occidentale, in particolare anglosassone. La riflessione prende le mosse da un’elaborazione di stampo millenarista del pensiero utopico, per proseguire nell’indagine dei suoi esiti letterari tardorinascimentali, settecenteschi e anche coloniali; si approda infine alle utopie moderne, postmoderne e femministe del nostro tempo, senza tralasciare gli esiti dell’immaginario utopico nella cultura di massa. L’utopia, un po’ come il romanticismo, sembra essere una necessità della cultura occidentale, una categoria dello spirito, che può essere reinterpretata, negata, persino vilipesa, ma non abbandonata. I percorsi attraverso le mutazioni spazio-temporali dell’utopia raccolti in questo volume sono ispirati ad approcci critici diversi e sono trasversali a più ambiti di ricerca; la ricchezza del dibattito invita a proseguire l’indagine sui volti molteplici del genere utopico, anche attraverso l’esplorazione di nuove interazioni e di nuovi linguaggi. Approfondisci
  10. Tabucchi o del Novecento

    Tabucchi o del Novecento

    € 18,00

    € 15,30 (-15%)

    Non disponibile

    Otto saggi e una testimonianza. Di questo è composto "Tabucchi o del Novecento", raccolta di studi e interventi con cui un gruppo di specialisti ha voluto rendere omaggio alla memoria dello scrittore, dell'intellettuale e del portoghesista Antonio Tabucchi (1943-2012). L'opera narrativa analizzata dalla prospettiva teorica degli italianisti o letta nelle pieghe della sua ricezione europea (in special modo iberica), l'opera traduttiva nella sua dorsale brasiliana o declinata come impraticabile autotraduzione, l'opera critica dell'interprete di Fernando Pessoa nelle sue rifrazioni ermeneutiche: ecco le tessere di un "possibile" puzzle che prova a restituire uno dei volti "possibili" dell'autore di "Sostiene Pereira". In appendice, il ricordo inedito di Antonio Tabucchi firmato dallo scrittore Giovanni Catelli. Approfondisci

Articoli da 1 a 10 di 63 in totale

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Griglia  Lista 

Imposta Ordine Discendente