Alegre

Cricca economy

Dall'Aquila alla B2, gli affari del capitalismo dei disastri

Autore Manuele Bonaccorsi, Daniele Nalbone, Angelo Venti
Collana tempi moderni
Lingua Italiano
Pagine 144
ISBN 9788889772485
DISPONIBILITA': 1 in magazzino

Stato: Disponibile

€ 12,00

€ 10,20 (-15%)

O

In sintesi

La Cricca non ha la possente solidità geometrica di Tangentopoli, quando la corruzione era l’ingranaggio essenziale del mantenimento in vita di un sistema economico, politico e sociale.

Dettagli

La Cricca non ha la possente solidità geometrica di Tangentopoli, quando la corruzione era l’ingranaggio essenziale del mantenimento in vita di un sistema economico, politico e sociale. Siamo piuttosto in presenza di una politica che non è più potere pubblico ma carriera privata e di un sistema imprenditoriale che cerca la strada più rapida per fare profitti. Questo libro ricostruisce l’intreccio di tali fenomeni e dei singoli personaggi, approfondendo il funzionamento della Protezione Civile di Bertolaso, la ricostruzione e gli affari dell’Aquila, i Mondiali di nuoto, la vicenda Finmeccanica, per arrivare alle cricche a venire che si annidano dietro la logica di governance dei Grandi eventi. Un fenomeno dal carattere strutturale: una Shock Economy all’italiana in cui proliferano le Cricche del capitalismo nostrano.

Biografia autore

Manuele Bonaccorsi, giornalista di Left, ha lavorato per Liberazione e La Sicilia. È autore di Potere Assoluto (Edizioni Alegre, 2009), il primo libro inchiesta sulla Protezione civile di Guido Bertolaso. Daniele Nalbone, giornalista di Liberazione, è autore di In prima persona (Edizioni Alegre, 2010), il libro sulle lotte dei comitati territoriali del Lazio. Angelo Venti, direttore di site.it, dal 6 aprile 2009 si è trasferito nel cratere dove è responsabile del presidio di Libera. Nel 2010 ha vinto il Premiolino, «per aver diffuso documentatissime inchieste sugli appalti nella ricostruzione post terremoto».