Castelvecchi

Dalle Indie al pianeta Marte

Spiritismo e nascita della psicoanalisi

Autore Théodore Flournoy
ISBN 9788869446054
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 22,00

€ 20,90 (-5%)

In sintesi

Nel dicembre 1894, Théodore Flournoy assiste a uno spettacolo della medium Hélène Smith, le cui continue trasformazioni medianiche catturano l’interesse del giovane psicologo svizzero. In un alternarsi di stati differenti di trance, la donna si reincarna in una principessa indiana, ridà vita a Maria Antonietta e infine si trova sul pianeta Marte, di cui parla addirittura la lingua. Questa eccezionale esperienza spinge Flournoy a riflettere in forma narrativa sui viaggi mentali nello spazio-tempo, dal mondo indù e della nobiltà francese alla dimensione fantascientifica della vita su Marte. L’espressione letteraria diventa così lo strumento per parlare di inconscio, meccanismi psichici e forza di immaginazione, attraverso un metodo di indagine eterodosso e affascinante.

Dettagli

Nel dicembre 1894, Théodore Flournoy assiste a uno spettacolo della medium Hélène Smith, le cui continue trasformazioni medianiche catturano l’interesse del giovane psicologo svizzero. In un alternarsi di stati differenti di trance, la donna si reincarna in una principessa indiana, ridà vita a Maria Antonietta e infine si trova sul pianeta Marte, di cui parla addirittura la lingua. Questa eccezionale esperienza spinge Flournoy a riflettere in forma narrativa sui viaggi mentali nello spazio-tempo, dal mondo indù e della nobiltà francese alla dimensione fantascientifica della vita su Marte. L’espressione letteraria diventa così lo strumento per parlare di inconscio, meccanismi psichici e forza di immaginazione, attraverso un metodo di indagine eterodosso e affascinante.