Manni

Discorsi parlamentari

Autore P. Volponi
Pagine 219
ISBN 9788862664875
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Disponibile

€ 18,00

€ 15,30 (-15%)

O

In sintesi

1984-1992 i discorsi parlamentari di Paolo Volponi tra scrittura e parlato. Pubblicato in collaborazione con l'università di Urbino, Carlo Bo.

Dettagli

Il Mezzogiorno d’Italia, la riforma della scuola, il piano energetico nazionale, la guerra del Golfo, la politica industriale, il sistema radiotelevisivo sono alcuni tra i temi degli interventi di Paolo Volponi, parlamentare dal 1983 al 1993. Emerge il profilo umano e morale di un intellettuale con una diretta e profonda conoscenza della complessità della vita civile, economica e culturale del nostro Paese, in grado di portare in Parlamento la propria visione del mondo, la propria esperienza professionale, la volontà di contribuire al progresso in modo costruttivo e collaborativo pur dai banchi dell’opposizione. A metà tra scrittura e parlato, a volte pronunciati a braccio altre preparati con cura certosina, i Discorsi parlamentari hanno uno stile fortemente contaminato dalla lingua romanzesca: la varietà dei toni, dall’ironico al drammatico, la ricchezza lessicale, la ricerca di un pubblico che non fosse solo quello delle Camere. Soprattutto, vi è l’idea di un piano, di un progetto, della passione civile che vuole farsi prassi politica.