Red Star Press

Dov'eri tu nel '77?

Autore F. Fiumani
Lingua Italiano
Pagine 96
ISBN 9788867181735
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 10,00

€ 8,50 (-15%)

In sintesi

Siamo il popolo del rock ‘n’ roll / però quello per cui le luci non si spengono mai. / Non è facile descrivere cosa si prova / a entrare in un locale / dalla parte del palcoscenico. / Schiavi e rapiti da questa sensazione / passiamo la vita / pensando che forse non moriremo mai.

A quarant’anni dalla nascita del punk e a dieci anni dalla sua prima edizione – ormai introvabile – torna il libro-culto del leader dei Diaframma: Dov’eri tu nel ’77? – pagine di energia, rabbia e amore declinate con spietata irriverenza da Federico Fiumani, dai primissimi anni Ottanta protagonista, insieme ai suoi Diaframma, della New Wave italiana.

Dettagli

Aderiamo a una moltitudine di principi / quasi mai sappiamo quali / devono essere di sicuro principi molto pesanti / perché ci sentiamo oppressi la maggior parte del tempo. / Siamo il popolo del rock'n'roll / però quello per cui le luci non si spengono mai. / Non è facile descrivere cosa si prova / a entrare in un locale / dalla parte del palcoscenico. / Schiavi e rapiti da questa sensazione / passiamo la vita / pensando che forse non moriremo mai. Nel 1980 ha fondato i Diaframma, una delle band più importanti della new wave italiana. Da allora ha inciso 14 dischi e tenuto oltre 800 concerti in tutta Europa. Si chiama Federico Fiumani e la Coniglio Editore è orgogliosa di presentare il suo ultimo libro: "Dov'eri tu nel '77?"; un omaggio poetico-esistenziale agli anni struggenti della rivoluzione punk.

Biografia autore

Federico Fiumani(1960) vive a Firenze. Nel 1980 ha fondato i Diaframma, gruppo che si è imposto da subito tra i principali esponenti della new wave italiana. Ha inciso quattordici dischi e fatto circa ottocento concerti in Italia e all'estero. Parallelamente all'attività musicale ha pubblicato in proprio tre volumetti di poesie: "Neogrigio" (1983), "40 poesie" (1985) e "L'orologio biologico" (1991).