Ultra

Genitori manipolatori

Autore Isabelle Nazare-Aga
ISBN 9788867762880
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 17,50

€ 14,88 (-15%)

In sintesi

In questo nuovo lavoro, la grande specialista della manipolazione psicologica Isabelle Nazare-Aga indaga i rapporti che genitori dalla personalità narcisistica, disturbata e a volte persino perversa, instaurano con i propri figli: un tema scottante, quasi tabù per una società in cui da secoli regna l’assunto che “ogni genitore ama i figli più di ogni altra cosa”, senza tener conto che questo in realtà dipende molto dal profilo psicologico del genitore stesso. Per poter reagire adeguatamente è quindi necessario individuare le caratteristiche e comprendere la personalità del genitore manipolatore. Come sfuggire alle insidiose trappole che mette in campo per mantenere la sua posizione di dominio? Come difendersi dagli attacchi e dalle vessazioni?
Con quest’opera Nazare-Aga vuole dare voce a tutti i figli “mal amati”, raccogliendone le testimonianze dirette e fornendo loro gli strumenti necessari a mettere fine a sofferenze e violenze che possono avere conseguenze psicologiche disastrose.

Dettagli

In questo nuovo lavoro, la grande specialista della manipolazione psicologica Isabelle Nazare-Aga indaga i rapporti che genitori dalla personalità narcisistica, disturbata e a volte persino perversa, instaurano con i propri figli: un tema scottante, quasi tabù per una società in cui da secoli regna l’assunto che “ogni genitore ama i figli più di ogni altra cosa”, senza tener conto che questo in realtà dipende molto dal profilo psicologico del genitore stesso. Per poter reagire adeguatamente è quindi necessario individuare le caratteristiche e comprendere la personalità del genitore manipolatore. Come sfuggire alle insidiose trappole che mette in campo per mantenere la sua posizione di dominio? Come difendersi dagli attacchi e dalle vessazioni? Con quest’opera Nazare-Aga vuole dare voce a tutti i figli “mal amati”, raccogliendone le testimonianze dirette e fornendo loro gli strumenti necessari a mettere fine a sofferenze e violenze che possono avere conseguenze psicologiche disastrose.