NFC

I delitti della Romagna

Trenta casi di cronaca veri, presunti, irrisolti, da risolvere

Autore Andrea Rossini
Pagine 168
ISBN 9788867260591
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

In sintesi

Trenta racconti, tra cronaca vera e noir.

Delitto dopo delitto l’autore, che nel corso delle sue ricerche ha individuato il probabile responsabile di un omicidio, ci accompagna alla scoperta del lato oscuro di una Romagna diversa, ma riconoscibile nei personaggi, nelle passioni, nei paesaggi di tutti i giorni.

Dettagli

Trenta racconti, tra cronaca vera e noir. Delitto dopo delitto l’autore, che nel corso delle sue ricerche ha individuato il probabile responsabile di un omicidio, ci accompagna alla scoperta del lato oscuro di una Romagna diversa, ma riconoscibile nei personaggi, nelle passioni, nei paesaggi di tutti i giorni. Tragedie, alcune già vagamente familiari a un vasto pubblico, altre incredibilmente nascoste, ambientate tra Rimini, Ravenna, Cesena e Forlì, ma universali perché raccontano la condizione umana e l’ineluttabilità del destino: l’unico delitto di cui gli assassini della Una bianca si vergognano; la vacanza con il morto del boia del Circeo; le amnesie del boss Epaminonda; la mitraglietta del cantante in mano alle Brigate rosse; l’esistenza “sospesa” di Guerrina; il serial killer per amore; la voracità dei maiali di San Patrignano; le stragi di famiglia in provincia; l’intimità sfregiata di coppie etero e gay. Vite solitamente tranquille (il parroco, la dottoressa, l’impiegato comunale, il pescatore, lo studente), identiche alle nostre, spezzate senza preavviso.

Biografia autore

Andrea Rossini, cronista investigativo ed ex carabiniere, racconta ogni giorno il lato oscuro della Romagna sulle pagine di un quotidiano riminese. Laureato in Lettere con lode, giornalista professionista da più di venti anni, con il libro-inchiesta “Delitto Pantani. Ultimo chilometro (segreti e bugie)”, (NdA press, Rimini, 2014), ha sfatato le tesi complottiste sulla fine del Pirata.