La Biblioteca Del Cigno

I piccoli comuni

Autore S.Polci
Collana gli alberi
Lingua Italiano
Pagine 176
ISBN 9788896613023
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

In sintesi

Se le città sono sinonimo di competizione e creazione di valore, quale destino attende la “noncittà”, vale a dire l’87% del territorio italiano di medie e piccole comunità locali?

Dettagli

Una tradizione accolta dal cinema italiano del dopoguerra, che ha saputo cogliere gli aspetti tipici della nostra società rendendoceli espliciti attraverso la loro caricatura, che ha preso forma in una galleria di corpi e maschere che ci raccontano degli umilianti tentativi dell’italiano medio di adattarsi ai ruoli imposti dall’emergente tardocapitalismo. In un paese dove la realtà sembra essere stata ingoiata dallo schermo televisivo, e dove il politico di professione è diventato un attore – mentre l’arte dell’attore non sembra essere più un fatto politico – le inquadrature perturbanti di Ciprì e Maresco, o i tentativi di mettere in scena questa spettacolarizzazione della politica da parte di Paolo Sorrentino, rappresentano degli esempi di come il grottesco possa ancora svelarci un’altra realtà, nascosta sotto al trucco che si scioglie e alla maschera che si disfa.

Biografia autore

Sandro Polci, architetto, amministratore delegato di Serico - Gruppo Cresme. Fa parte della presidenza del Comitato scientifico di Legambiente. Membro fondatore di Symbola, Fondazione per le qualità italiane, già Direttore Festival Saggipaesaggi. Lavora su sviluppo locale, marketing urbano, paesaggio, turismo e iniziative culturali. Ha curato numerose pubblicazioni sviluppando attività didattica e progettuale.