Castelvecchi

Il denaro

Autore Charles Péguy
ISBN 9788869445934
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 14,50

€ 13,78 (-5%)

In sintesi

Un testo sconcertante, a tratti spaesante, che mette a nudo, con sobria e ironica dissacrazione, i luoghi comuni e le ipocrisie della società borghese, del lavoro, dell’economia della famiglia, della cultura e dell’insegnamento. Il denaro rappresenta al meglio la crisi della Belle Époque e la maestria della penna di Péguy, autore capace di dare una forma letteraria raffinata a una critica del presente sempre fuori da schemi ideologici prevedibili o scontati.

Dettagli

Un testo sconcertante, a tratti spaesante, che mette a nudo, con sobria e ironica dissacrazione, i luoghi comuni e le ipocrisie della società borghese, del lavoro, dell’economia della famiglia, della cultura e dell’insegnamento. Il denaro rappresenta al meglio la crisi della Belle Époque e la maestria della penna di Péguy, autore capace di dare una forma letteraria raffinata a una critica del presente sempre fuori da schemi ideologici prevedibili o scontati.