Squilibri

Il giorno e poi la notte

Autore Centolanza e gli splendidi
Collana Crinali
ISBN 9788885571204
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 15,00

€ 14,25 (-5%)

In sintesi

Un’opera prima alquanto anomala perché rivela da subito la personalità di un artista maturo, con tanti suoni e
tante vite alle spalle, centinaia di ore sui palchi e in studio. Un’anomalia che emerge soprattutto dalle scelte
musicali così distanti dalle mode del momento e dalla fascinosa alternanza di stili, a conferma di una formazione
maturata soprattutto sul campo, tra New Orleans e Milano, suonando per ore in locali pieni di gente, fumo ed
alcool, tra avventori distratti, ballerini instancabili e tanta fatica.

Dettagli

Swing e ballate, manouche e jazz, valzer e atmosfere rock-blues si annodano così al suo racconto che, altra sorprendente anomalia, si leva per cantare con grande ironia dubbi e malesseri di un popolo immaginario, perso in qualche periferia urbana tra “lavori ottusi e sguardi delusi”: un’epica del quotidiano nella pianura padana, colta con gli occhi di un disoccupato di Barona, tanto affine e simile alla mitica casalinga di Voghera.

Biografia autore

Musicista versatile e particolarmente apprezzato per le sue abilità esecutive, Alessandro Centolanza è al suo esordio come solista. Vive a Vigevano.