Fausto Lupetti Editore

In cerca del vero

Autore Franco Biancacci
Pagine 200
ISBN 9788868740511
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 15,00

€ 12,75 (-15%)

In sintesi

Strutturato come un itinerario tra città, incontri ravvicinati, impressioni e stati d'animo, il Libro si può leggere dal principio, da metà o dalla fine trattandosi di un contenitore di eventi e di personaggi, di fatti vissuti in oltre trentanni di attività professionale sintetizzati in poche righe dove l'autore evita false profondità. Usando una prosa breve e incisiva per la sintesi di un diario denso, come questo, di storie e personaggi.

Dettagli

E’ un libro in cui si raccontano storie di luoghi del mondo, di guerre, di incontri e interviste “briciole di storia”. Ciò è stato facilitato dalla rilettura delle agende annuali sulle quali l’autore di trasmissioni famose come “TV 7” e conduttore del TG Rai annotava appuntamenti, incontri, riflessioni. Chi guarda i reportages in TV è interessato a sapere come il giornalista sia riuscito a realizzare tutte quelle storie intriganti e spesso pericolose; o ad incontrare persone ritenute inavvicinabili; o a tornare indenne a casa da un conflitto o da una guerra civile. Il libro inizia con la guerra arabo-israeliana del ’67 e poi in Libano, Siria, Giordania, Egitto, fino alla Guerra del Golfo. Poi il golpe dei Colonnelli in Grecia e la famosa intervista televisiva a Giorgio Papandreu. Poi una altra guerra assurda delle Falkland-Malvine che costerà la vita ad un migliaio di persone e ferite gravi per altre 1.700. Poi in In Nigeria una guerra tribale stava decimando intere popolazioni battezzata la guerra del Biafra, una Regione sulla sponda orientale del fiume Niger. Alla fine Aprile ‘75 la sconfitta, la fuga da Saigon, dieci anni di una guerra con migliaia di vittime e a pezzi il prestigio della più potente Nazione del mondo. Parla della strage di Piazza Fontana e del processo di Catanzaro ai neofasciti Feda e Ventura. Intervista ai boss della mafia come Luciano Liggio. Reggio Calabria la rivolta capeggiata dai fascisti, nel ’70 , 5 morti, 2000 feriti. Inchiesta sui fondi neri provenienti dalla gestione di Enti Pubblici, quei primi mesi del ‘75 registrarono il segnale di un “timido” avvio a volerne sapere di più sui tanti misteri del Bel Paese. E del caso Pasolini e il caso Montesi in una nota trasmissione televisiva. E tante altre storie raccontate dal vero e in diretta.