Interno4 Edizioni

Isola delle rose

DVD 70 min. + extra video 60 min. LIBRO 80 pagine con illustrazioni

Autore Cinematica
Lingua Italiano
Pagine 80
ISBN 9788885747128
DISPONIBILITA': 639 in magazzino

Stato: Disponibile

€ 14,90

€ 12,67 (-15%)

O

In sintesi

Il primo maggio del 1968 un ingegnere bolognese, Giorgio Rosa, proclama uno stato indipendente su una piattaforma in ferro da lui stesso progettata e costruita sei miglia al largo di Rimini: è l’atto di nascita dell’Isola delle Rose. Nei mesi successivi quel tratto del mare Adriatico finisce al centro di un caso internazionale. Durante l’estate, i militari occupano la piattaforma: è la prima e unica guerra d’aggressione dell’Italia repubblicana. Il film documentario di Cinematica ripercorre la storia dell’Isola attraverso un minuzioso lavoro di ricerca in giro per l’Italia e l’Europa, con interviste ai testimoni e ai protagonisti di quelle vicende. Il film indaga anche il clima di un’epoca: la Rimini e la riviera romagnola degli anni Sessanta e del turismo di massa, l’Italia che sta vivendo le turbolenze del Sessantotto, il mondo spaccato in due dalla Guerra fredda.

Dettagli

IL FILM: Il primo maggio del 1968 un ingegnere bolognese, Giorgio Rosa, proclama uno stato indipendente su una piattaforma in ferro da lui stesso progettata e costruita sei miglia al largo di Rimini: è l’atto di nascita dell’Isola delle Rose. Nei mesi successivi quel tratto del mare Adriatico finisce al centro di un caso internazionale. Durante l’estate, i militari occupano la piattaforma: è la prima e unica guerra d’aggressione dell’Italia repubblicana. Il film documentario di Cinematica ripercorre la storia dell’Isola attraverso un minuzioso lavoro di ricerca in giro per l’Italia e l’Europa, con interviste ai testimoni e ai protagonisti di quelle vicende. Il film indaga anche il clima di un’epoca: la Rimini e la riviera romagnola degli anni Sessanta e del turismo di massa, l’Italia che sta vivendo le turbolenze del Sessantotto, il mondo spaccato in due dalla Guerra fredda. IL LIBRO: La storia dell’Isola delle Rose scritta dal giornalista Giuseppe Musilli: 80 avvincenti pagine in cui tutta la vita dello stato indipendente viene ripercorsa dando voce ai protagonisti dell’impresa. Accompagnano il testo le illustrazioni, decine di fotografie, la rassegna stampa dell’epoca e la riproduzione di manifesti e materiali originali dell’Isola. QUEL BLITZKRIEG COMBATTUTO DALL’ITALIA CONTRO L’UTOPIA. DOPO UNA FORTUNATA VITA FESTIVALIERA, ARRIVA FINALMENTE IN LIBRERIA IL DVD L’Unità LA STORIA È QUASI DIMENTICATA, MA ADESSO UN DVD E UN LIBRO SUCCOSO LE RESTITUISCONO VITA Il Venerdì di Repubblica STORIA DI UN SOGNO DI LIBERTÀ, RIPROPOSTA CON PUNTUALITÀ SENZA NULLA TRALASCIARE L’Informazione UN DESIDERIO CHE SI FA CHIODO FISSO. A RICORDARLO ORA C’È UN CINE-BOOK Il Mucchio L’ISOLA DELLE ROSE NON HA PIÙ SEGRETI Corriere Romagna ISOLA DELLE ROSE, RINASCE IL SOGNO La Voce di Romagna UN’UTOPIA CHE HA PERSO LA BATTAGLIA CON L’ITALIA, MA HA VINTO LA GUERRA CONQUISTANDO L’IMMAGINARIO DEGLI ITALIANI E NON SOLO Il Resto del Carlino

Biografia autore

Cinematica è un’associazione culturale nata nel 2008 con sede a Rimini. Il film documentario è diretto da Stefano Bisulli e Roberto Naccari e scritto dai due registi con Giuseppe Musilli e Vulmaro Doronzo.

focus_media

Focus Link

Isola delle Rose - Trailer documentario http://www.youtube.com/watch?v=XWl0cNaIyGs