Arcana

Jeff Buckley

Autore Jeff Apter
ISBN 9788862314121
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

In sintesi

Jeffrey Scott Buckley ha vissuto una vita nomade: ha trascorso l'infanzia, da lui stesso definita "spazzatura da roulotte", a Orange County, California, per poi spostarsi a Hollywood, New York e Memphis. La curiosità spirituale e la sperimentazione musicale, insieme alla sua voce eterea, gli conferivano quell'aura sovrannaturale che sembrava averlo destinato a raggiungere la fama. Il suo unico album confermò queste aspettative, ma Jeff sarebbe morto troppo presto per dare un seguito a quel primo, incredibile successo. Così la sua promessa è rimasta intatta: era nato il mito di Jeff Buckley. Figura leggendaria e influente, Jeff era comunque una persona autentica, e "Una goccia pura in un oceano di rumore" scandaglia la sua personalità, svelando le sfide complesse e a volte contraddittorie che il cantante ha dovuto affrontare nel corso della sua breve vita. Amici e amanti danno voce ai propri ricordi per dipingere il ritratto avvincente di uno degli spiriti più puri del rock, un ragazzo inspiegabilmente scomparso nelle acque torbide del Mississippi a soli trent'anni.

Dettagli

Jeffrey Scott Buckley ha vissuto una vita nomade: ha trascorso l'infanzia, da lui stesso definita "spazzatura da roulotte", a Orange County, California, per poi spostarsi a Hollywood, New York e Memphis. La curiosità spirituale e la sperimentazione musicale, insieme alla sua voce eterea, gli conferivano quell'aura sovrannaturale che sembrava averlo destinato a raggiungere la fama. Il suo unico album confermò queste aspettative, ma Jeff sarebbe morto troppo presto per dare un seguito a quel primo, incredibile successo. Così la sua promessa è rimasta intatta: era nato il mito di Jeff Buckley. Figura leggendaria e influente, Jeff era comunque una persona autentica, e "Una goccia pura in un oceano di rumore" scandaglia la sua personalità, svelando le sfide complesse e a volte contraddittorie che il cantante ha dovuto affrontare nel corso della sua breve vita. Amici e amanti danno voce ai propri ricordi per dipingere il ritratto avvincente di uno degli spiriti più puri del rock, un ragazzo inspiegabilmente scomparso nelle acque torbide del Mississippi a soli trent'anni.