Bookabook

L'isola del silenzio

Autore Tono Mucchi, Angelica Faina
ISBN 9788899557010
DISPONIBILITA': 4 in magazzino

Stato: Disponibile

€ 18,00

€ 15,30 (-15%)

O

In sintesi

Un'isola speciale, teatro di guerra e luogo di confino per malati mentali. Una donna risoluta, decisa a fare chiarezza su un oscuro mistero di famiglia che affonda le sue radici nelle pieghe della storia e nella vita segreta dell'isola stessa.Alcuni mesi dopo l'8 settembre 1943, a Leros, una delle isole del Dodecaneso, la battaglia tra italiani e inglesi contro i tedeschi infuria e durante i sanguinosi scontri e le atroci rappresaglie, Tommaso, ufficiale e medico italiano amato da tutti, improvvisamente scompare: il suo corpo non viene mai più ritrovato. Nemmeno di suo fratello Vanni, che ha sposato la causa dei partigiani, si sa più nulla. Più di sessant'anni dopo, durante una vacanza nell'affascinante scenario dell'isola, pervasa dal profumo degli eucalipti, Vittoria ricostruisce la storia dei due fratelli e in particolare quella di Tommaso, medico schivo, isolato e gentile. Un tragico segreto di famiglia sepolto da decenni nel mar Egeo, un grande affresco storico che Vittoria Serpighi si troverà a ricostruire. "L'isola del silenzio" ripercorre uno dei periodi più controversi della storia italiana attraverso il destino straordinario di due fratelli.

Dettagli

Un'isola speciale, teatro di guerra e luogo di confino per malati mentali. Una donna risoluta, decisa a fare chiarezza su un oscuro mistero di famiglia che affonda le sue radici nelle pieghe della storia e nella vita segreta dell'isola stessa.Alcuni mesi dopo l'8 settembre 1943, a Leros, una delle isole del Dodecaneso, la battaglia tra italiani e inglesi contro i tedeschi infuria e durante i sanguinosi scontri e le atroci rappresaglie, Tommaso, ufficiale e medico italiano amato da tutti, improvvisamente scompare: il suo corpo non viene mai più ritrovato. Nemmeno di suo fratello Vanni, che ha sposato la causa dei partigiani, si sa più nulla. Più di sessant'anni dopo, durante una vacanza nell'affascinante scenario dell'isola, pervasa dal profumo degli eucalipti, Vittoria ricostruisce la storia dei due fratelli e in particolare quella di Tommaso, medico schivo, isolato e gentile. Un tragico segreto di famiglia sepolto da decenni nel mar Egeo, un grande affresco storico che Vittoria Serpighi si troverà a ricostruire. "L'isola del silenzio" ripercorre uno dei periodi più controversi della storia italiana attraverso il destino straordinario di due fratelli.