Alegre

L'Onda Anomala

Alla ricerca dell'autopolitica

Autore Aa.Vv.
Collana studiare con lentezza
Lingua Italiano
Pagine 144
ISBN 9788889772317
DISPONIBILITA': 1 in magazzino

Stato: Disponibile

€ 13,00
O

In sintesi

Il movimento studentesco contro la Riforma Gelmini - "L'onda anomala" - è stato, in termini di partecipazione, il più grande nella storia italiana. In allegato DVD.

Dettagli

Il movimento studentesco contro la Riforma Gelmini - "L'onda anomala" - è stato, in termini di partecipazione, il più grande nella storia italiana. Scoppiato in piena crisi economica ha contribuito a cambiare il clima politico del paese, controbilanciando i tentativi di egemonia culturale della destra resi possibili anche da una sinistra scompaginata e resa inerme dalle elezioni dell'aprile 2008. Il testo ne racconta gli sviluppi, le idee, le emozioni, le speranze e le frustrazioni, con interviste ai protagonisti, testimonianze dirette e pubblicazione dei documenti prodotti. I saggi di intellettuali, ricercatori e studenti provano infine ad analizzare le forti diversità dell'Onda rispetto a movimenti studenteschi del passato e le trasformazioni che l'Università ha subito dopo un decennio di riforme di Centrodestra e Centrosinistra. Diversità che riguardano innanzitutto gli studenti trasformati da futuri intellettuali a precari in formazione.

Biografia autore

Cinzia Arruzza, Giulio Calella, Salvatore Cannavò, Daniele D'Ambra, Antonio Montefusco, Giorgio Sestili, Massimiliano Tomba, Giovanna Vertova.