Alcatraz

L'uomo anfibio

Autore Aleksandr Beljaev
ISBN 9788885772090
DISPONIBILITA': 14 in magazzino

Stato: Disponibile

€ 18,00

€ 15,30 (-15%)

O

In sintesi

In libreria il libro che ha anticipato di novant'anni i temi del pluripremiato film La Forma dell'Acqua di Guillermo del Toro. Nella torrida estate argentina una presenza sinistra che i pescatori chiamano il "diavolo del mare" semina scompiglio e terrore fra gli abitanti delle coste. Il "diavolo" è in realtà il prodotto di un esperimento scientifico del dottor Salvator, che per salvare un ragazzo da una incurabile malattia polmonare gli trapianta branchie di squalo. Diventato l'uomo anfibio, un giorno Ittiandro salva una ragazza di nome Guttiere dall'annegamento e se ne innamora. Nonostante sia già fidanzata, Gutierre nutre anch'essa un sentimento di affetto nei confronti di quella curiosa creatura. Scontrandosi con i pregiudizi e i soprusi della civiltà Ittiandro arriverà a essere schiavizzato per le sue grandi abilità nel recuperare perle preziose. Questo segnerà l'inizio di una serie di rocamboleschi eventi che porteranno a una inesorabile e drammatica conclusione. Un classico in Russia e nei paesi dell'ex Unione Sovietica il romanzo di Beljaev, torna sul mercato italiano dopo trentasei anni con una traduzione del tutto rinnovata.

Dettagli

In libreria il libro che ha anticipato di novant'anni i temi del pluripremiato film La Forma dell'Acqua di Guillermo del Toro. Nella torrida estate argentina una presenza sinistra che i pescatori chiamano il "diavolo del mare" semina scompiglio e terrore fra gli abitanti delle coste. Il "diavolo" è in realtà il prodotto di un esperimento scientifico del dottor Salvator, che per salvare un ragazzo da una incurabile malattia polmonare gli trapianta branchie di squalo. Diventato l'uomo anfibio, un giorno Ittiandro salva una ragazza di nome Guttiere dall'annegamento e se ne innamora. Nonostante sia già fidanzata, Gutierre nutre anch'essa un sentimento di affetto nei confronti di quella curiosa creatura. Scontrandosi con i pregiudizi e i soprusi della civiltà Ittiandro arriverà a essere schiavizzato per le sue grandi abilità nel recuperare perle preziose. Questo segnerà l'inizio di una serie di rocamboleschi eventi che porteranno a una inesorabile e drammatica conclusione. Un classico in Russia e nei paesi dell'ex Unione Sovietica il romanzo di Beljaev, torna sul mercato italiano dopo trentasei anni con una traduzione del tutto rinnovata.