Squilibri

La storia

Autore Otello Profazio
Pagine 64
ISBN 9788885571099
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 18,00

€ 17,10 (-5%)

In sintesi

A sessantacinque anni dall’esordio, Otello Profazio allestisce, in un nuovo disco di inediti, alcuni su testi del
grande poeta Ignazio Buttitta, una narrazione originale e imprevedibile dove, in una prospettiva risolutamente
impolitica, un silenzio sordo ad ogni tentazione ideologica si scioglie in sfregio, sberleffo e invettiva nel
dispiegarsi di un’amara ironia.

Dettagli

Inarrivabile interprete delle tante anime del meridione, l’antesignano del folk revival in Italia, Premio Tenco 2016, si pone ancora una volta al confine tra due mondi, tradizione e modernità, per prendere dall’uno motivi e suggestioni da far rivivere nell’altro, nel personalissimo equilibrio tematico ed espressivo che da sempre caratterizza la sua rivisitazione dei patrimoni popolari. Al suo ingegno, affinato in anni e anni di palestra sul campo, si devono in particolare quelle straordinarie doti mimetiche e ricettive per cui si pone in sintonia con gli umori più profondi delle comunità meridionali alle quali si rapporta, dando corpo alle loro istanze più laceranti anche in un momento storico come il nostro, dominato dal tramonto delle ideologie e dalla rinuncia ad ogni promessa di riscatto. Tra autocitazioni e rimandi, ammiccamenti e interventi in voce, tra un brano e l’altro la storia, annunciata nel titolo, si rivela essere in realtà la sua storia personale, la cui esperienza biografica e artistica sembra scorrere in parallelo alle vicende narrate nei canti.