La Vela

Leo magazine. Una fuoriclasse in azione

Autore AA.VV.
ISBN 9788899661328
DISPONIBILITA': 5 in magazzino

Stato: Disponibile

€ 15,00

€ 12,75 (-15%)

O

In sintesi

Una fuoriclasse in azione: a distruggere aule? A "bullizzare" studenti o professori? Perché questa, purtroppo, è l'immagine mediatica del mondo della scuola. Bene, questo libro invece racconta una storia del tutto diversa: l'avventura di un prof di lettere giornalista con una classe che ha costruito un giornale, ormai regolarmente iscritto all'elenco periodici del tribunale di Firenze. Non un giornalino scolastico, ma un vero e proprio periodico online nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro. E così un gruppo di ragazzi si è messo a scrivere articoli, organizzare convegni, partecipare a conferenze stampa e organizzarne di proprie, monitorando la vita culturale, sociale e quant'altro di Firenze... ma non solo. Dimostrando, con umiltà e senza montarsi la testa, una professionalità che ha lasciato molti stupiti. Questo libro è dunque la testimonianza di come possa essere davvero buona la scuola, quando è veramente scuola. Come ha scritto nella sua prefazione Franco Cardini: "Il loro è un giornale diretto non solo a render conto dei problemi, ma soprattutto a suscitare la discussione".

Dettagli

Una fuoriclasse in azione: a distruggere aule? A "bullizzare" studenti o professori? Perché questa, purtroppo, è l'immagine mediatica del mondo della scuola. Bene, questo libro invece racconta una storia del tutto diversa: l'avventura di un prof di lettere giornalista con una classe che ha costruito un giornale, ormai regolarmente iscritto all'elenco periodici del tribunale di Firenze. Non un giornalino scolastico, ma un vero e proprio periodico online nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro. E così un gruppo di ragazzi si è messo a scrivere articoli, organizzare convegni, partecipare a conferenze stampa e organizzarne di proprie, monitorando la vita culturale, sociale e quant'altro di Firenze... ma non solo. Dimostrando, con umiltà e senza montarsi la testa, una professionalità che ha lasciato molti stupiti. Questo libro è dunque la testimonianza di come possa essere davvero buona la scuola, quando è veramente scuola. Come ha scritto nella sua prefazione Franco Cardini: "Il loro è un giornale diretto non solo a render conto dei problemi, ma soprattutto a suscitare la discussione".