Castelvecchi

Lincoln

Autore Lord Charnwood
Pagine 376
ISBN 9788869440892
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 22,00

€ 18,70 (-15%)

In sintesi

Uomo di umili origini, Abraham Lincoln raggiunge la massima carica politica degli Stati Uniti e porta a termine con successo la sanguinosa Guerra di Secessione, per poi trovare la morte per mano di un fanatico razzista. La limpida scrittura di Charnwood lascia emergere la forza della personalità di Lincoln dalla grande quantità dei documenti storici, e racconta la giovinezza travagliata del futuro presidente, gli sforzi per affermarsi come avvocato, la folgorante carriera nelle istituzioni, la dura battaglia per l’abolizione della schiavitù. Pubblicato nel 1916 e considerato uno studio imprescindibile per comprendere la realtà di questa figura ormai leggendaria, Lincoln mantiene uno straordinario equilibrio nel giudizio e ricostruisce con intensità uno dei momenti decisivi della storia americana.

Dettagli

Uomo di umili origini, Abraham Lincoln raggiunge la massima carica politica degli Stati Uniti e porta a termine con successo la sanguinosa Guerra di Secessione, per poi trovare la morte per mano di un fanatico razzista. La limpida scrittura di Charnwood lascia emergere la forza della personalità di Lincoln dalla grande quantità dei documenti storici, e racconta la giovinezza travagliata del futuro presidente, gli sforzi per affermarsi come avvocato, la folgorante carriera nelle istituzioni, la dura battaglia per l’abolizione della schiavitù. Pubblicato nel 1916 e considerato uno studio imprescindibile per comprendere la realtà di questa figura ormai leggendaria, Lincoln mantiene uno straordinario equilibrio nel giudizio e ricostruisce con intensità uno dei momenti decisivi della storia americana.

Biografia autore

Godfrey Rathbone Benson, barone di Charnwood (Alresford, 1864 – Londra, 1945) Accademico, politico liberale e filantropo britannico, ha insegnato Filosofia al Balliol College di Oxford. Viene eletto come delegato alla Camera dei Comuni, carica che ricopre fino al 1895, mentre tra il 1909 e il 1911 è sindaco di Lichfield. Sempre nel 1911, Benson riceve il titolo di barone. È autore di numerose opere, tra cui la biografia di Theodore Roosevelt (1923).