Round Robin

Maledizione del sommo poeta

Autore A. Calvisi
Collana fari
Lingua Italiano
Pagine 120
ISBN 9788895731070
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

In sintesi

C'è un uomo la cui esistenza è tormentata dall'ingombrante presenza del fantasma di Dante Alighieri, il Sommo Poeta.

Dettagli

C'è un uomo la cui esistenza è tormentata dall'ingombrante presenza del fantasma di Dante Alighieri, il Sommo Poeta. C'è una fidanzata invadente che prepara pranzetti non richiesti e adora l'EsidGezz. E poi c'è la professoressa di lettere delle scuole medie che marchia per sempre la psiche del protagonista con una domanda raccapricciante: perché vale la pena vivere? “Maledizione del sommo poeta”, con “Il geometra sbagliato” e “Il principe di Persia”, costituisce una singolare trilogia sulla follia (o trittico, non c’è continuità diretta di personaggi), per mezzo della quale Angelo Calvisi affronta e ricostruisce grazie a un linguaggio dall’andamento parlato e a una pungente e lieve ironia il pensare e il vivere un po’ dinoccolato dei matti, senza indulgere in patetismi. I tre libri oltre ad essere godibili e fortemente divertenti, hanno, a nostro avviso, degli innegabili pregi stilistici e letterari, che li rendono molto appetibili!

Biografia autore

Angelo Calvisi è nato nel 1967 a Genova, dove lavora per una cooperativa di servizi sociali. Divide i suoi interessi tra la scrittura e la recitazione. Alcuni suoi deliranti short, realizzati in totale autarchia con l'amico Paolo Dotti, sono sparsamente disponibili sul web. Per la Round Robin, oltre a Maledizione del Sommo Poeta, ha già pubblicato Il Geometra Sbagliato (2007). I due racconti rappresentano rispettivamente la prima e la seconda parte di una trilogia dedicata alla malattia mentale che sarà completata, nel corso del 2009, con la pubblicazione, sempre da parte della Round Robin, de Il Principe di Persia.