NOVITA'

I nuovi sovrani del nostro tempo di J. Taplin (Macro)

Jonathan Taplin nel suo libro I Nuovi Sovrani del Nostro Tempo - in America noto come "Move Fast and Break Things" - descrive in maniera chiara e appassionante Amazon, Google e Facebook, come sono nate queste aziende, chi le controlla, quali sono i loro veri obiettivi e soprattutto perché dobbiamo fermarle subito! Pensi che tutto ciò non ti riguardi? Beh è meglio che tu sappia che il loro prossimo obiettivo sarà il tuo posto di lavoro. Una chiamata alle armi per dire basta al potere di Amazon, Google e Facebook e per cercare di cambiare il futuro che ci attende. Quando il nostro modo di navigare online (e non solo) ha cominciato a essere condizionato da Amazon, Google e Facebook? Chi ha permesso una crescita senza precedenti di queste potentissime aziende con grosse conseguenze per tutti noi (dalla pirateria in ambito editoriale, musicale e cinematografico alla riduzione della nostra privacy)? Perché oltre 50 miliardi di dollari all'anno sono passati dalle mani di artisti, editori, scrittori, musicisti a quelle delle piattaforme digitali monopolistiche di proprietà di questi colossi? E come mai nessuno si è opposto a questi cambiamenti generando così uno squilibrio di potere che ha portato Amazon, Google e Facebook a godere di un'influenza in campo politico pari a quella dei colossi petroliferi (Big Oil) e farmaceutici (Big Pharma)?

SAGGISTICA

NARRATIVA E FUMETTO

Vai alla vetrina con tutte le novità del mese
Tutte le novità settimanali in formato .xls
  • Naviga, registrati sul nostro sito e contattaci scrivendo a libri@goodfellas.it per ricevere tutte le informazioni che ti servono e procedere ad acquistare i libri direttamente su libri.goodfellas.it.
  • Nella sezione editori in distribuzione trovi l'elenco degli editori da noi distribuiti in continuo aggiornamento
  • La sezione "in libreria" è la vetrina settimanale aggiornata con le principali novità
  • LIBRI libri.goodfellas.it | MUSICA www.goodfellas.it

Clicca e vai alla newsletter precedente