Castelvecchi

Memorie di un intruso

Autore Amoroso Bruno
ISBN 9788869445903
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 17,50

€ 16,63 (-5%)

In sintesi

Il punto di vista di un economista "dissenziente" raccontato attraverso la vita dell'autore, che vuole coinvolgere i lettori su una questione dirimente: "Dove abbiamo sbagliato?", poiché il punto di approdo di questo lungo viaggio attraverso affetti e scontri autentici è quello di un presente drammatico, inaccettabile e impossibile da condividere. Lungo la strada che porta l'autore da Monteverde (a Roma) a Copenaghen - passando per numerosi Paesi e culture si creano contatti e amicizie, che danno risposte e pongono nuovi interrogativi, che lo arricchiscono benché egli non si integri mai davvero. Il viaggio si conclude con l'abbraccio con altri due - Federico Caffè e Pietro Barcellona - irriducibili testimoni di una storia italiana nella quale l'opportunismo dilagante non è riuscito a oscurare tracce di vite autentiche.

Dettagli

Il punto di vista di un economista "dissenziente" raccontato attraverso la vita dell'autore, che vuole coinvolgere i lettori su una questione dirimente: "Dove abbiamo sbagliato?", poiché il punto di approdo di questo lungo viaggio attraverso affetti e scontri autentici è quello di un presente drammatico, inaccettabile e impossibile da condividere. Lungo la strada che porta l'autore da Monteverde (a Roma) a Copenaghen - passando per numerosi Paesi e culture si creano contatti e amicizie, che danno risposte e pongono nuovi interrogativi, che lo arricchiscono benché egli non si integri mai davvero. Il viaggio si conclude con l'abbraccio con altri due - Federico Caffè e Pietro Barcellona - irriducibili testimoni di una storia italiana nella quale l'opportunismo dilagante non è riuscito a oscurare tracce di vite autentiche.