NdA Press

Mercenari

Il business della guerra

Autore M. Bulgarelli e U. Zona e Altremappe.Org
Collana Globo
Lingua Italiano
Pagine 112
ISBN 9788889035092
DISPONIBILITA': 25 in magazzino

Stato: Disponibile

€ 12,00
O

In sintesi

La guerra in Iraq ha portato all'attenzione delle cronache il fenomeno degli eserciti privati, una forza armata di decine di migliaia di uomini incaricata di gestire il drammatico 'dopoguerra' iracheno.

Dettagli

La guerra in Iraq ha portato all'attenzione delle cronache il fenomeno degli eserciti privati, una forza armata di decine di migliaia di uomini incaricata di gestire il drammatico 'dopoguerra' iracheno. Genericamente definiti mercenari, questi operatori della sicurezza globale hanno ben poco a che spartire con i vecchi soldati di ventura: reclutati, spesso in affitto, da multinazionali coinvolte nel peace building, il business della ricostruzione, dotati di armi sofisticate e ben remunerati, rappresentano l'esito estremo della privatizzazione della guerra. Sostanzialmente privi di regole di ingaggio, devono rispondere del loro operato soltanto ai propri committenti e vengono spesso adoperati per quelle operazioni belliche che il diritto internazionale vieterebbe. Il libro si prefigge di ricostruire la genesi e la storia delle Private Military Companies, il loro impiego, nell'ultimo ventennio, nelle guerre sporche degli Usa (dall'Iran, alla Somalia, i Balcani, l'Afghanistan, l'Iraq), l'utilizzo negli scenari della guerra globale permanente e da parte degli apparati di intelligence. Non manca una sezione dedicata al 'caso italiano', fenomeno in preoccupante espansione e ricco di risvolti inquietanti.