Harpo

Mi chiamo Karim

Autore Ansoino Andreassi
ISBN 9788899857158
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 14,00

€ 11,90 (-15%)

In sintesi

Karimha 19 anni, è nato in Italia da genitori marocchini trapiantati in Veneto ed è alla ricerca delle proprie radici, affascinato da un Imam vicino all’Isis. Alcide è un famoso giornalista che convive con i
propri rimorsi, costretto a lasciare Beirut a causa di una inchiesta sgradita.
L’incontro casuale tra i due fa da innesco a una vicenda che
vede come comprimari uomini dei servizi segreti, agenti della Cia e infiltrati, militanti dell’Isis. Una fiction che rischia di tramutarsi in una tragica realtà.

Dettagli

Karimha 19 anni, è nato in Italia da genitori marocchini trapiantati in Veneto ed è alla ricerca delle proprie radici, affascinato da un Imam vicino all’Isis. Alcide è un famoso giornalista che convive con i propri rimorsi, costretto a lasciare Beirut a causa di una inchiesta sgradita. L’incontro casuale tra i due fa da innesco a una vicenda che vede come comprimari uomini dei servizi segreti, agenti della Cia e infiltrati, militanti dell’Isis. Una fiction che rischia di tramutarsi in una tragica realtà.