Interno4 Edizioni

Re nudo

Autore A cura di Andrea Majid Valcarenghi
ISBN 978-88-85747-56-2
DISPONIBILITA': 9 in magazzino

Stato: Disponibile

€ 37,00

€ 35,15 (-5%)

O

In sintesi

Dopo cinquant’anni anni di attività, a Novembre 2020, chiuderà definitivamente Re Nudo una delle più importanti e seminali riviste italiane.
Questo libro, a cura del suo storico fondatore e direttore Andrea Majid Valcarenghi, raccoglie il meglio degli articoli e delle interviste pubblicate sulle pagine della rivista lungo cinquant’anni di militanza, ricerca, cronaca, denuncia, scoperta. Una antologia degli articoli scelti a partire dal dicembre 1970. Una selezione accurata con gli interventi di musicisti, artisti, intellettuali, ricercatori, donne e uomini dei movimenti nascenti, che hanno caratterizzato gli anni della cultura alternativa in Italia, del movimento femminista, del movimento degli omosessuali, la psichedelica, i primi festival pop musicali, l'alimentazione e le cure naturali, quello che oggi è culturalmente accettato o tollerato, viene descritto in questa antologia con testimonianze, confronti e dei protagonisti.
Una sequenza di contributi che arriva fino alla testimonianza dei movimenti della cosiddetta nuovaspiritualità, dal buddismo a Osho, dallo sciamanismo alle psicologia umanistica. Un libro destinato a restare nella Storia dei movimenti culturali ed esistenziali che hanno caratterizzato gli ultimi cinquant’anni.
Hanno scritto, o sono stati intervistati su Re Nudo e nel libro che presentiamo, tra gli altri:
William Burroughs, Allen Ginsberg, Mauro Rostagno, Enzo Jannacci, Giorgio Gaber, Francesco Guccini, Gianna Nannini, Franco Battiato, Claudio Rocchi, Vasco Rossi, Adriano Sofri, Marina Valcarenghi, Michele Serra,

Gianfranco Manfredi, Jacopo Fo, Beppe Grillo, Ignacio Ramonet, Osho