Black Coffee

Rockaway Beach

Autore Jill Eisenstadt
Traduttore Leonardo Taiuti
Pagine 260
ISBN 9788894833072
DISPONIBILITA': 3 in magazzino

Stato: Disponibile

€ 15,00
O

In sintesi

Rockaway, New York, anni Ottanta. Peg, Alex, Chowderhead e Timmy trascorrono le loro giornate sulla spiaggia, dove lavorano come bagnini. Fanno baldoria, cavalcano onde, condividono sogni. Il gruppo, però, perde un membro essenziale quando Alex va al college nel New England. È un duro colpo per Timmy, che è da sempre è innamorato di lei . Per superare l’inverno si fa assumere al minimarket de l quartiere e scrive lettere, che poi non invia, al padre che non h a mai conosciuto. Intanto Alex si ambienta nella nuova scuola scoprendo di essere la più «normale» fra i suoi compagni. Le dinamiche antropologiche che studia sui libri le paiono ben più interessanti delle discutibili attività cui assiste nel suo dormitorio e il tedio gradualmente accende in lei la nostalgia di casa. Ma l’estate seguente a Rockaway soffia un vento diverso. Il gruppo si trova faccia a faccia con una cruda verità: puoi scappare quanto vuoi, ma non lascerai mai del tutto casa. Crescere è una scelta. C’è la vita. E poi c’è Rockaway Beach. Rockaway Beach, inizialmente composto dall’autrice come tesi di laurea per la Columbia University, fu pubblicato da Knopf nel 1987. Un a nuova edizione è stata realizzata da Little, Brown & Co nel 2017 .

Dettagli

Rockaway, New York, anni Ottanta. Peg, Alex, Chowderhead e Timmy trascorrono le loro giornate sulla spiaggia, dove lavorano come bagnini. Fanno baldoria, cavalcano onde, condividono sogni. Il gruppo, però, perde un membro essenziale quando Alex va al college nel New England. È un duro colpo per Timmy, che è da sempre è innamorato di lei . Per superare l’inverno si fa assumere al minimarket de l quartiere e scrive lettere, che poi non invia, al padre che non h a mai conosciuto. Intanto Alex si ambienta nella nuova scuola scoprendo di essere la più «normale» fra i suoi compagni. Le dinamiche antropologiche che studia sui libri le paiono ben più interessanti delle discutibili attività cui assiste nel suo dormitorio e il tedio gradualmente accende in lei la nostalgia di casa. Ma l’estate seguente a Rockaway soffia un vento diverso. Il gruppo si trova faccia a faccia con una cruda verità: puoi scappare quanto vuoi, ma non lascerai mai del tutto casa. Crescere è una scelta. C’è la vita. E poi c’è Rockaway Beach. Rockaway Beach, inizialmente composto dall’autrice come tesi di laurea per la Columbia University, fu pubblicato da Knopf nel 1987. Un a nuova edizione è stata realizzata da Little, Brown & Co nel 2017 .

Biografia autore

Jill Eisenstadt è sceneggiatrice, insegnante e autrice dei romanzi Rockaway Beach , Kiss Out e Swell . H a freq uentato il Bennington College, dove f aceva parte del cosiddetto «Literary Brat Pack», un gruppo di giovani scrittori che avrebbero avuto un forte impatto sul futuro della letteratura: Jay McInerney, Bret Easton Elli s, Tama Janowitz e Donna Tartt. I suoi scritti sono apparsi , tra gli altri, su New York Times, New York Magazine, Vogue, Elle, The Boston Review.