Milena Edizioni

Spalla@Spalla

Autore Christian Coduto
ISBN 9788885459243
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

In sintesi

Italia, 2002. Carlo e Luana condividono un appartamento nella città in cui vivono. Carlo è omosessuale. Luana è lesbica. Lui è imbranato e chiacchierone. Lei è precisino e seriosa. Spesso litigano, ma si vogliono bene. La loro vita scorrerebbe liscia, se non fossero circondati da una folla di parenti, amici e colleghi di lavoro che sembrano intenzionati a frantumare i loro equilibri. C'è Tania che fa una corte spietata a Carlo e, per ingelosirlo, esce con Emilio. Zia Francesca, invece, si presenta in casa loro solo per rompere le scatole. La piccola Silvietta, come tutte le bimbe, è vivace e un po' insopportabile. Angelina, Christina, Geena, Hilary e Tori, le personalità multiple di Luana, anziché darle una mano, la riempiono di dubbi... Riusciranno a sopravvivere?

Dettagli

Italia, 2002. Carlo e Luana condividono un appartamento nella città in cui vivono. Carlo è omosessuale. Luana è lesbica. Lui è imbranato e chiacchierone. Lei è precisino e seriosa. Spesso litigano, ma si vogliono bene. La loro vita scorrerebbe liscia, se non fossero circondati da una folla di parenti, amici e colleghi di lavoro che sembrano intenzionati a frantumare i loro equilibri. C'è Tania che fa una corte spietata a Carlo e, per ingelosirlo, esce con Emilio. Zia Francesca, invece, si presenta in casa loro solo per rompere le scatole. La piccola Silvietta, come tutte le bimbe, è vivace e un po' insopportabile. Angelina, Christina, Geena, Hilary e Tori, le personalità multiple di Luana, anziché darle una mano, la riempiono di dubbi... Riusciranno a sopravvivere?