Shockdom

The end. Aeon: 4

Autore Angela Vianello
ISBN 9788893360777
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 12,00

€ 11,40 (-5%)

In sintesi

Ispirato agli antichi testi di Enoch (3000 a.a), Aeon rivede la genesi in chiave fantascientifica. Davide e Giada, due semplici adolescenti, ritrovatisi al centro degli eventi dovranno farsi forza e combattere per la salvezza della razza umana e per la loro (e nostra) libertà. Siamo alla resa dei conti: il Grande Giudizio è arrivato e sarà per tutti. La Terra muore e la salvezza è assieme a Dio a bordo dell'Astronave Madre, dove chi vuole sopravvivere dovrà imbarcarsi. Ma quelli che un tempo erano antichi alieni, rivelatisi ormai come diavoli, non vogliono permetterlo. Forse Dio nasconde qualcosa... e forse i suoi scopi non sono ben chiari. Quindi, da che parte stare? Davide e Giada scoprono pian piano cosa li circonda e che, probabilmente, il mondo non è fatto di buoni e cattivi ma è semplicemente pieno di persone che pensano ai propri interessi. È quindi giunta l'ora, per chi è in possesso del Potere, di agire per riprendersi la propria libertà.

Dettagli

Ispirato agli antichi testi di Enoch (3000 a.a), Aeon rivede la genesi in chiave fantascientifica. Davide e Giada, due semplici adolescenti, ritrovatisi al centro degli eventi dovranno farsi forza e combattere per la salvezza della razza umana e per la loro (e nostra) libertà. Siamo alla resa dei conti: il Grande Giudizio è arrivato e sarà per tutti. La Terra muore e la salvezza è assieme a Dio a bordo dell'Astronave Madre, dove chi vuole sopravvivere dovrà imbarcarsi. Ma quelli che un tempo erano antichi alieni, rivelatisi ormai come diavoli, non vogliono permetterlo. Forse Dio nasconde qualcosa... e forse i suoi scopi non sono ben chiari. Quindi, da che parte stare? Davide e Giada scoprono pian piano cosa li circonda e che, probabilmente, il mondo non è fatto di buoni e cattivi ma è semplicemente pieno di persone che pensano ai propri interessi. È quindi giunta l'ora, per chi è in possesso del Potere, di agire per riprendersi la propria libertà.