Arcana

Wild tales. La mia vita rock'n'roll

Autore Nash Graham
ISBN 9788862318754
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

Stato: Non disponibile

€ 19,50

€ 18,53 (-5%)

In sintesi

Le canzoni di Graham Nash hanno segnato una generazione, contribuendo a plasmare la storia del rock: ne ha scritte oltre duecento, tra cui grandi classici quali Carrie Anne, On A Carousel, Simple Man, Our House, Marrakesh Express e Teach Your Children. Dai primi vagiti della British Invasion agli ultimi sussulti di Woodstock, Nash è stato testimone diretto e attore protagonista di eventi musicali e stravolgimenti sociali, e adesso è qui per raccontare la sua storia: l'infanzia nell'ambiente operaio inglese del dopoguerra; gli esordi artistici e i successi commerciali con gli Hollies; il rapporto sentimentale e di reciproca ispirazione con Joni Mitchell, quando entrambi produssero le loro opere più intime e memorabili; l'incontro con Stephen Stills e David Crosby e l'ascesa allo stardom con il sodalizio Crosby, Stills, Nash & Young; la carriera come solista e l'incessante attivismo politico. Nash è davvero una di quelle persone - poche, pochissime - che possono esprimere opinioni e punti di vista su un mondo e un'epoca vissuti nel cuore delle cose, e la sua narrazione è ricca di aneddoti sui personaggi che gli vivevano attorno: i Beatles, gli Stones, Hendrix, Cass Elliot dei Mama's and Papa's, Dylan e una quantità di altri luminari del rock.

Dettagli

Le canzoni di Graham Nash hanno segnato una generazione, contribuendo a plasmare la storia del rock: ne ha scritte oltre duecento, tra cui grandi classici quali Carrie Anne, On A Carousel, Simple Man, Our House, Marrakesh Express e Teach Your Children. Dai primi vagiti della British Invasion agli ultimi sussulti di Woodstock, Nash è stato testimone diretto e attore protagonista di eventi musicali e stravolgimenti sociali, e adesso è qui per raccontare la sua storia: l'infanzia nell'ambiente operaio inglese del dopoguerra; gli esordi artistici e i successi commerciali con gli Hollies; il rapporto sentimentale e di reciproca ispirazione con Joni Mitchell, quando entrambi produssero le loro opere più intime e memorabili; l'incontro con Stephen Stills e David Crosby e l'ascesa allo stardom con il sodalizio Crosby, Stills, Nash & Young; la carriera come solista e l'incessante attivismo politico. Nash è davvero una di quelle persone - poche, pochissime - che possono esprimere opinioni e punti di vista su un mondo e un'epoca vissuti nel cuore delle cose, e la sua narrazione è ricca di aneddoti sui personaggi che gli vivevano attorno: i Beatles, gli Stones, Hendrix, Cass Elliot dei Mama's and Papa's, Dylan e una quantità di altri luminari del rock.