Absolutely Free

La storia dei campioni

Autore Nicola Roggero
ISBN 9788868581701
DISPONIBILITA': 0 in magazzino

In sintesi

Atleti che hanno scritto la storia. Ciclisti caduti nella prima guerra mondiale, come Lapize, Faber e Petit-Breton. Perseguitati dalle dittature: Bottecchia e Neri, Von Cram e Prentzerl, Bergman e Sindelar. Racconti di generosità come quelli di Bartali e Kuki Krol; di ignominia come quello dell'olandese Tinus Osendarp: terzo nei 100 e 200 all'Olimpiade di Berlino, condannato a dodici anni di carcere dopo la guerra per crimini contro l'umanità. Vicende d'amore nate in piena guerra fredda, Connolly e Fikotova. Il dramma di Zatopek, Caslavska e della squadra di hockey cecoslovacca ai tempi dell'invasione di Praga. Atleti simbolo. Yoshinori Sakai, ultimo tedoforo a Tokyo 1964, scelto per luogo e data di nascita: Hiroshima 6 agosto 1945. Giovani che sfruttano la popolarità per opporsi al regime, il calciatore cileno Carlos Caszely contro Pinochet. E Didier Drogba che, quando la Costa d'Avorio si qualifica per la Coppa del Mondo, fa deporre le armi durante la guerra civile...